Secondi e Contorni

Galette Bretonne, ricetta della crepe bretone

15 novembre 2018
galette bretonne

Non potete tornare dalla Bretagna senza aver assaggiato una galette bretonne. O meglio, potete ma ve ne pentireste proprio come è successo a me. È vero che l’ultima volta che si sono stata nutrivo scarso interesse per la cucina e provare nuovi piatti non rientrava nelle mie priorità, ma c’è sempre tempo per rinsavire.

galette bretonne

La galette bretonne, o bretone, è una sorta di crepe di farina di grano saraceno servita con formaggio, prosciutto e un uovo al centro. Ovviamente io l’ho preparata in versione vegetariana sostituendo il prosciutto con l’affettato vegetariano. Almeno in questo caso posso dirvi che il sapore non ne ha risentito.

Ho inserito questa ricetta nel menù francese di qualche tempo fa e vi dico che si sposa alla perfezione con una baguette fatta in casa, provare per credere. Farete un viaggio culinario tutto francese.

Galette Bretonne, la crepe con formaggio, prosciutto e uova

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 1 persona
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 10 minuti

Ingredients

  • 1 Uovo
  • 125 g di Farina di Grano Saraceno
  • 15 g di Farina 00
  • Acqua q.b.
  • Sale
  • 50 g di Gruyere
  • 50 g di Affettato Vegetale

Instructions

1

In una ciotola sbattete l'uovo con il sale.

2

Unite quindi la farina di grano saraceno e quella 00 e acqua quando basta a ottenere una pastella liscia e piuttosto corposa.

3

Imburrate leggermente una padella antiaderente o una apposita per le crepes e quando sarà rovente versate un mestolo di pastella.

4

Cuocete due minuti e poi giratela.

5

Cospargete la parte centrale con il formaggio, creando una sorta di incavo centrale.

6

Rompete al centro del buco creato con il formaggio l'uovo, completate con l'affettato vegetariano a strisce e ripiegate in modo da creare una sorta di quadrato. Il risultato finale è quello della foto.

7

Servitela calda decorando a piacere con erba cipollina.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.