Pane, pizza, torte salate

Baguette, il pane francese per eccellenza

15 settembre 2018
baguette

Non so quale sia stata la miccia che ha fatto scoppiare la bomba della cucina francese. Ce n’è sempre una, che sia un film, un libro o anche solo una ricetta sentita alla televisione, ma questa volta proprio non me lo ricordo. Sta di fatto che la baguette è solo la prima delle tante ricette francesi che ho preparato in ben tre serate a tema.

baguette pane francese

Non solo questo famosissimo pane francese ad arricchire il menù, ma anche zuppa di cipolle, pissaladière, insalata nizzarda e molto altro tutte rivisitate in chiave vegetariana ovviamente! Devo dire che trasformare la cucina francese in vegetariana è stata una bella sfida, ma alla fine ne è valsa la pena. Tra le tante ricette che ho trovato sul web alla fine ho optato per questa che ha come ingrediente il lievito madre disidratato. La preparazione è piuttosto lunga, dovrete investire qualche ora per ottenere un buon risultato.

E ora basta parlare, prepariamo la baguette così da poterla parcheggiare anche noi sotto un’ascella in queste calde giornate e andarci in giro.

baguette con lievito madre

Baguette, il pane francese

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 6 baguette
Prep Time: 30 minuti+4 lievitazioni Cooking Time: 25 minuti

Ingredients

  • Per la biga: 150 g di Farina 0
  • 80 g di Acqua
  • 5 g Lievito fresco
  • Per l'impasto: 350 g Farina 00
  • 350 g Farina 0
  • 60 g Lievito madre disidratato
  • 1 cucchiaino di Malto
  • 400 ml di Acqua
  • 15 g di Sale

Instructions

1

La biga va preparata il giorno prima sciogliendo il lievito nell'acqua e unendo poi la farina. Impastate velocemente, trasferite in un barattolo e lasciatelo in frigorifero tutta la notte.

2

Il giorno dopo mettere in una ciotola, meglio se della planetaria con gancio a spirale, la farina, il lievito madre in polvere, il malto e la biga.

3

Iniziare a impastare, quindi aggiungere l'acqua con sciolto il sale. Lasciar lavorare la macchina finché si sarà incordato.

4

Staccare l'impasto, dargli una forma tondeggiante e metterlo a lievitare in una ciotola coperta nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio (dalle 2 alle 4 ore).

5

Dividete poi l'impasto in 6 parti uguali.

6

stendetele con il mattarello formando un rettangolo spesso circa un centimetro.

7

Arrotolare lungo il lato corto.

8

Mettetelo con la chiusura verso il basso su una teglia rivestita con uno strofinaccio pulito. Lasciate lievitare in forno un'ora.

9

Riprendere l'impasto, stenderlo con il mattarello sempre formando un rettangolo, ma questa volta arrotolate sul lato lungo.

10

Rimettete a lievitare come prima per un'ora o due.

11

Accendete quindi il forno a 250°C lasciando la teglia all'interno.

12

Incidete con un coltellino la baguette con dei tagli diagonali, quindi spennellatela con una miscela di acqua e olio. Adagiatela sull'apposito supporto per baguette e infornate per 20 minuti.

Notes

Se non avete l'apposita teglia per baguette, utilizzate la carta forno, un pezzo per ciascuna baguette. Sollevatene quindi i lati, in modo che le baguette stando una accanto all'altra non si tocchino, ma ci sia tra loro la carta. In questo modo manterranno la caratteristica forma.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.