Polpette/ Ricette Vegane/ Secondi Piatti e Contorni

Polpette di cavolfiore alla curcuma

polpette di cavolfiore

Non mi sono dimenticata di voi, tutt’altro, continuo a cucinare come se non ci fosse un domani ma il tempo per caricare le ricette scarseggia. Ieri però ho preparato le polpette di cavolfiore e ho pensato di condividerle quanto prima con voi.La stagione del cavolfiore e dei cavoli, checché ne dicano alla televisione, non è ancora passata. Anzi, è il momento migliore per fare il pieno di nutrienti che poi non troveremo fino al prossimo inverno. Anche se preferisco consumare il cavolfiore sotto forma di curry, devo dire che queste polpette non mi hanno per niente deluso.

Queste crocchette di cavolfiore sono davvero buonissime. Ho pensato anche di cuocerle al forno, così da evitare la frittura e mantenerle leggere. Non contengono derivati animali, quindi sono a tutti gli effetti una ricetta vegana a meno che non vogliate aggiungere del formaggio grattugiato. Io le ho assaggiate sia calde che fredde e devo dire che in entrambi i casi erano favolose. Servitele con una salsa, come maionese o ketchup e i bambini le divoreranno!

polpette di cavolfiore

Ingredienti per 12 polpette:

  • 1 Cavolfiore piccolo
  • 1 Carota
  • 2 fette di Pane tipo cassetta
  • 1 cucchiaino di Curcuma
  • Pangrattato qb
  • Sale e pepe

Come preparare le polpette di cavolfiore:

E’ una ricetta davvero sbrigativa che si presta bene anche per essere congelata.

polpette di cavolfiore

Come prima cosa lavate il cavolfiore e riducetelo in cimette. Mettetele in una padella insieme alla carota sbucciata e tagliata a tocchi. Coprite con acqua, salate e cuocete per circa 15 minuti.

Le verdure dovranno risultare tenere. Trasferitele in una ciotola e fatele raffreddare.

polpette di cavolfiore

Nel frattempo frullate la fetta di pane. Togliete e tenete da parte.

polpette di cavolfiore

Nel mixer mettete le verdure con la curcuma e il pepe e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

polpette di cavolfiore

Aggiungete il pane grattugiato, un cucchiaio alla volta, fino ad ottenere un composto che non appiccica. L’ideale sarebbe lasciarlo in frigorifero per almeno mezz’ora prima di procedere alla realizzazione delle polpette.

polpette di cavolfiore

Per fare le polpette di cavolfiore, prelevate con un cucchiaio una porzione di impasto. Lavoratela e appiattitela leggermente, passatela nel pane grattugiato e disponetele su una teglia rivestita di carta forno. Spruzzatele con un filo di olio.

polpette di cavolfiore

Infornate a 190°C per 25 minuti circa, girando se possibile a metà cottura.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi