Primi piatti

Gnocchetti sardi allo zafferano

gnocchetti sardi allo zafferano

La ricetta di oggi è davvero semplicissima. I gnocchetti sardi allo zafferano sono il frutto, ancora una volta, della dieta che sto seguendo.

Penso che per una foodblogger non ci sia cosa peggiore che essere a dieta, per questo cerco di volgere la cosa a mio favore: data una lista di ingredienti, cerco di cavarne qualcosa di buono, così da non demoralizzarmi ogni volta che entro in cucina. Il gioco però si fa sempre più difficile perchè ogni tre settimane la dieta si ripete, ma io non mi arrendo! Questa è la prima versione, prepariamola insieme!

gnocchetti sardi allo zafferano

Gnocchetti sardi allo zafferano

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 g di Gnocchetti sardi allo zafferano La Casa del Grano
  • 1/2 Cipolla
  • 1 bustina di Zafferano
  • 1/2 cucchiaino di Curcuma
  • 1 cucchiaio di Olio Evo
  • Prezzemolo tritato qb
  • Vino Bianco qb

Procedimento:

Ponete i gnocchetti sardi (o malloreddus) a cuocere in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione e dedicatevi al sugo.

In una larga padella antiaderente rosolate la cipolla tritata fine con l’olio, fatela appassire. Sfumate con il vino bianco quindi aggiungete un goccio di acqua. Quando sarà diventata trasparente, unite lo zafferano e la curcuma e mescolate bene.

Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela con una schiumarola direttamente nella padella del sugo, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare bene il tutto. In ultimo aggiungete il prezzemolo tritato e servite.

Ricetta realizzata in collaborazione con La Casa del Grano

La Casa del Grano

Seguitemi sulla mia pagina Facebook

Il Cucchiaio Verde

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.