Primi piatti

Linguine al limone con zucchine e loro fiori

22 giugno 2016
linguine al limone

Sempre alle prese con ricette facili, mi sono data alla preparazione delle linguine al limone con zucchine e loro fiori.

Non starò a prendervi in giro. L’anno scorso avevo 3 piante di zucchine che hanno smesso di produrre dopo poco più di un paio di settimane di attività. Quest’anno, per prevenire, ne ho messe giù 7 piante, e dico SETTE. Stanno tutte benissimo, solo che io davvero non so più che inventarmi! Così l’altro giorno, quando ho colto una magnifica zucchina con su ancora il fiore, mi sono sentita creativa e sono nate le linguine al limone con zucchine e loro fiori. Poetico, no?

Solitamente le linguine, fatta eccezione per i sughi a base di pesce, vengono un po’ snobbate. Le sorelle povere della tagliatelle (o quelle magre degli spaghetti) sono però un formato di pasta piacevole e versatile che a me piace molto.

Linguine al limone con zucchine e loro fiori

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 2 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 150 g di Linguine al limone
  • 1 Zucchina
  • 2 fiori di zucchina
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 cucchiaio di Olio Evo
  • Sale e pepe (meglio bianco)
  • 1 ciuffo di Menta

Instructions

1

Calate la pasta e cuocetela in abbondante acqua salata. Nel mentre, dedicatevi alla preparazione del sugo.

2

In una larga padella antiaderente, insaporite per qualche istante l'olio con l'aglio, quindi rimuovetelo. Unite dunque le zucchine tagliate a fettine sottili e fatele stufare a fuoco dolce, finchè non saranno tenere. Regolate di sale e pepe.

3

Prelevatene una parte e frullatela non troppo fine unendo un goccio di acqua di cottura della pasta. Questo servirà a dare un po' di cremosità al piatto.

4

Una volta che le linguine saranno cotte, saltatele in padella con le zucchine e la crema ottenuta.

5

Aggiungete anche i fiori tagliati a listarelle (dopo aver rimosso il pistillo) e le foglioline di menta tagliuzzate (io per fare prima, dopo averle lavate e asciugate, le dispongo una sopra all'altra e le tagliuzzo con una forbice).

6

Mantecate unendo, se necessario, qualche altro cucchiaio di acqua di cottura.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.