Antipasti

Torta salata con ricotta profumata al limone

torta salata con ricotta

Ho visto da qualche parte in rete la video ricetta di questa torta salata bellissima che con poche mosse permetteva di trasformarla in un albero di Natale di pasta sfoglia. Così ho pensato di fare una torta salata con ricotta, profumata al limone. Come sempre la farcia è nata per caso. L’ho inventata perché già da qualche giorno avevo in testa questo profumato abbinamento e dovevo a tutti i costi inserirlo in qualche preparazione. Allora ho improvvisato e con ciò che mi offriva il frigorifero ho preparato la cena.

Il risultato? Una torta salata alla ricotta buona oltre ogni aspettativa. Complice forse la nuova pasta sfoglia al burro senza olio di palma di un noto marchio e la scorza profumatissima dei limoni de La Frutta del Conte.

torta salata albero di natale

Il ripieno che vi suggerisco è solo un’idea, voi potete mettere ciò che vi piace, come quello classico ricotta e spinaci, con le zucchine o, perché no, zucca e funghi. Inoltre vorrei specificare che la mia torta NON ha la forma di pigna, è solo un moderno albero di Natale tondeggiante. Grazie per l’attenzione 🙂

Come detto nell’introduzione, scegliete il ripieno che più vi piace, come quello utilizzato nella torta salata ricotta e spinaci.

Torta salata con ricotta profumata al limone

Stampa ricetta
Porzioni: 4 Tempo di preparazione: 10 minuti Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo di Pasta sfoglia
  • 400 g di Ricotta
  • 1 Uovo
  • la scorza di un Limone
  • 100 g di Grana grattugiato
  • 100 g di Formaggio a piacere (io Asiago, ma anche galbanino, provolone, ecc)
  • Sale e noce moscata

Procedimento

1

Srotolate il vostro disco di pasta sfoglia direttamente sulla teglia, lasciando sotto il foglio di carta forno.

2

Preparate il ripieno come preferite. Io ho messo la ricotta in una terrina, ho aggiunto il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, l'uovo, la noce moscata e infine l'Asiago a cubetti.

3

Adagiatelo al centro della sfoglia dandogli la forma di un triangolo.

4

Con una rotella per pasta, incidete come si vede nella foto successiva.

5

A questo punto non vi resta che rimuovere il triangolo superiore e iniziare a ripiegare verso il centro le strisce laterali alternandone una a destra e una a sinistra.

6

Arrivati alla fine, sempre con la rotella taglia pasta, incidete due strisce verticali in basso in modo da creare il tronco. Piegatelo verso l'alto e il gioco è fatto. 

7

Più il vostro ripieno avrà forma triangolare meno il vostro albero dopo la cottura assomiglierà ad una pigna. A piacere potete spennellarlo con dell'uovo sbattuto o con del latte.

8

Infornate a 200°C per 25-30 minuti. Gli ultimi minuti ho spostato la teglia nella parte bassa del forno in modo che la base della torta si cuocesse meglio e ho anche attivato la ventola.

9

Servite la torta salata con ricotta dopo averla fatta intiepidire.

 

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.