Primi piatti

Carbonara di zucchine, ricetta vegetariana

carbonara di zucchine

Con l’arrivo dell’estate le zucchine non possono mancare nel mio frigorifero e, quando sono fortunata, anche nell’orto. Per questo sono sempre alla ricerca di nuove ricette con le zucchine per cambiare e sperimentare con questo ortaggio davvero versatile. La carbonara di zucchine è un ottimo piatto unico, leggero e profumato. Sono nate un po’ per caso, ma faranno felici grandi e piccini.

Poiché amo l’abbinamento delle zucchine con la menta, ho insaporito questa carbonara di zucchine con questa erba aromatica. Completa il tutto una spolverata di formaggio grattugiato. I puristi probabilmente storceranno il naso, ma questa carbonara vegetariana è davvero ottima. Sicuramente è più leggera della versione originale, ma non per questo meno gustosa. Se desiderate aggiungere un tocco in più, unite un cucchiaino di curcuma alle uova sbattute. Il connubio con il pepe nero renderà assimilabili all’organismo tutte le proprietà benefiche di questa radice.

Carbonara di zucchine, ricetta vegetariana

Stampa ricetta
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 150 g di Pasta
  • 2 Zucchine
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio di Formaggio grattugiato
  • 1 rametto di Menta
  • Sale e Pepe
  • Olio Evo

Procedimento

1

Come prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

2

Nel frattempo lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle. Mettetele a stufare con un cucchiaio di olio e uno di acqua. Cuocetele finché saranno tenere aggiungendo in ultimo la menta tritata. Regolate di sale.

3

Una volta che la pasta sarà cotta scolatela e trasferitela nella padella con le zucchine. Tenete la fiamma bassa quindi unite le due uova leggermente sbattute con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe fresco.

4

Mescolate velocemente la pasta fintanto che l'uovo non si sarà cotto.

5

Togliete dal fuoco, distribuite nei piatti e completate con una spolverata di formaggio grattugiato.

 

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.