Antipasti e Sfiziosità/ Torte Salate

Torta salata zucca e spinaci dal sapore autunnale

torta salata zucca

Tempo fa mi è stata donata una strana zucca, che poi ho scoperto essere una zucca tipica della liguria, che proprio non sapevo come cucinare. Così armata di buona volontà, mi sono detta che la cosa migliore era preparare una torta salata zucca e spinaci.

Si sa che le torte salate rendono tutto migliore, basta essere generosi con gli ingredienti e il sapore non ci deluderà. Inoltre sono semplici da preparare: potete scegliere se preparare una base, come ho fatto io, oppure se usarne una già pronta, come una sfoglia o una brisee. Anche per il ripieno vi potete sbizzarrire e insaporirlo con tutto ciò che vi piace. Io sono rimasta sul classico, ma il risultato è stato davvero ottimo. Curiosi di sapere la ricetta?

torta salata zucca

Torta salata zucca e spinaci

Ingredienti:

Per la base:

  • 150 g di Farina 0
  • 50 g di Farina integrale
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di Olio Evo
  • 1 cucchiaio di semi di Zucca

Per il ripieno:

  • 800 g di Zucca (pesata pulita e cruda)
  • 2 cubetti di Spinaci surgelati
  • 1 Scalogno
  • 150 g di Ricotta
  • 1 Uovo
  • 100 g di Formaggio grattugiato
  • Sale e pepe
  • Olio evo

Procedimento:

E’ possibile suddividere la preparazione della torta salata zucca e spinaci in due fasi.

La sfoglia.

Per la preparazione di questo tipo di impasti solitamente mi avvalgo del mixer così da poter capire al volo se la consistenza ottenuta è corretta.

Mettete la farina nel mixer con un pizzico generoso di sale e l’olio. Azionatelo e versate a filo, avvalendovi dell’apposito imbocco, l’acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ne occorreranno circa 60 ml.

Vi accorgerete che l’impasto è pronto perchè dentro al mixer formerà una palla. Prelevatela, appiattitela leggermente, avvolgetela nella pellicola e lasciatela in frigo per almeno un’ora.

Se decidete di prepararla a mano, mettete in una ciotola la farina, il sale, l’olio e i semi. Versate l’acqua, sempre a filo, mescolando dapprima con un cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Come sopra, una volta ottenuta una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela in frigorifero per almeno un ora.

Il ripieno. 

Affettate finemente lo scalogno e mettetelo in una padella larga.

Pulite la zucca, tagliatela a cubetti all’incirca della stessa dimensione e mettetela in padella. Aggiungete mezzo bicchiere di acqua, una generosa presa di sale e coprite. Lasciatela cuocere finchè sarà tenera, aggiungendo se necessario altra acqua. Quando sarà quasi pronta, aggiungete gli spinaci ancora surgelati, coprite e attendete che siano scongelati. Darvi dosi e tempi precisi è difficile perchè dipende molto dalla zucca. A cottura ultimata, schiacciatela con una forchetta e lasciatela raffreddare.

Mescolate in una terrina la zucca con gli spinaci, la ricotta, l’uovo, il formaggio grattugiato e una macinata di pepe. Regolate anche di sale.

Fase finale.

Stendete la sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro, aiutandovi se necessario con due fogli di carta forno. Adagiatela in una teglia rotonda del diametro di circa 26 centimetri e bucherellate il fondo.

Versatevi all’interno il ripieno e ripiegate la pasta in eccedenza.

Infornate a 200°C per 40 minuti e lasciatela intiepidire prima di servirla.

Seguimi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette!

Il Cucchiaio Verde

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi