Primi piatti

Orecchiette con melanzane, pomodorini e cacio ricotta

orecchiette con melanzane

In questa stagione i piatti veloci a base di pasta sono una vera manna dal cielo. Le orecchiette con melanzane, pomodorini e cacio ricotta si preparano in 15 minuti, giusto il tempo di cottura della pasta. Porterete in tavola un piatto estivo e sentirete come sono buone le melanzane cotte a funghetto!

Potete gustare questa pasta estiva sia calda che fredda. Il tocco finale della cacio ricotta darà una marcia in più ad un piatto già di per se ottimo. Non so perché ma il suo profumo mi riporta alla puglia, complice anche il formato di pasta. Le orecchiette infatti sono un formato di pasta tipico pugliese, facili anche da preparare a casa. La versione classica è quella che le vede condite con le cime di rapa, ma perché non provare una nuova ricetta ogni tanto?

orecchiette con melanzane

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 g di Orecchiette fresche
  • 100 g di Pomodorini
  • 1 Melanzana
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 ciuffo di Basilico
  • Olio evo
  • Sale
  • Cacio ricotta qb

Come preparare le orecchiette con melanzane e pomodorini:

Come prima cosa mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del sugo.

Lavate la melanzana, rimuovere le estremità e tagliatele a cubetti di un centimetro di lato. In una padella larga mettete un velo di olio a coprire il fondo. Una volta caldo versate le melanzane e friggetele velocemente per 2 o 3 minuti.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a metà.

Togliete le melanzane dalla padella e trasferitele in un piatto. Nella stessa padella mettete ora un filo di olio e lo spicchio di aglio sbucciato. Unite i pomodorini, salate e fateli appassire.

Quando saranno teneri, rimettete in padella le melanzane, regolate di sale e aggiungete il basilico, spezzettando le foglie con le mani.

Una volta che le orecchiette saranno pronte, scolatele e saltatele in padella con le verdure. Dividete nei piatti e completata con una grattugiata di cacio ricotta.

Questa ricetta è ottima sia calda che fredda. Provatela e mi direte.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi