Secondi e Contorni

Tumin Burger

20 Aprile 2020 (Last Updated: 22 Luglio 2020)
Tumin burger

Quando si parla di hamburger vegetariani quasi sempre si intendono polpette a base di legumi o verdure servite all’interno del classico panino. L’idea però di preparare un panino diverso dal solito, gustoso e indimenticabile come il tumin Burger è davvero geniale. Mi dispiace ma davvero non ho altre parole per descrivere un hamburger con il tomino all’interno.

Tutti più o meno amiamo gustare il tomino filante con il pane, facendo la scarpetta, quindi perché non metterlo direttamente all’interno? L’idea, ahimè, non è la mia ma di un piccolo locale piemontese che di tanto in tanto ne propone una nuova versione. Io ne ho provate due, a casa ovviamente: la prima, più semplice, con tomino, radicchio, miele e noci mentre la seconda, un po’ più ricca, prevedeva anche patate a fette fritte e maionese all’aglio.

I sapori, quale che sia la versione che preferite, si sposano alla perfezione e se il tomino dovesse colarvi sulle mani allora sarete certi di aver fatto centro. Vi lascio le indicazioni per preparare il tumin Burger insieme alla mia ricetta per i panini per l’hamburger, ormai collaudata da anni.

Ricapitolando ecco i due modi in cui potete preparare il panino con il tomino:

  • Pane per hamburger fatto in casa (e non), radicchio, miele, noci
  • Pane per hamburger, radicchio, miele, tomino, patate fritte e salsa aioli
Hamburger con tomino
Hamburger con tomino

Tumin burger, un panino sfizioso

Panini Italiana
Serves: 2 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 10 minuti Total Time: 20 minuti

Tomino filante, radicchio, noci e miele sono gli ingredienti base del tumin Burger, un panino gourmet perfetto per le cene in famiglia.

Ingredients

  • 2 Panini per Hamburger
  • 2 Tomini
  • 1 manciata di Radicchio
  • 1 Patata Piccola (facoltativo)
  • 2 cucchiai di Maionese
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 steli di Erba Cipollina
  • 1/2 cucchiaino di Miele
  • Olio per friggere q.b.

Instructions

1

Per prima cosa sbucciate la patata e tagliatela a fettine di 2 mm di spessore.

2

Friggetele in un filo di olio per circa 5 minuti, fino a che non risulteranno dorate e croccanti quindi scolatele su carta assorbente.

3

A parte, in un padella antiaderente, mettete i tomini senza aggiungere condimento e lasciateli andare a fiamma bassissima fino a che non risulteranno morbidi al tatto.

4

Tagliate a metà i panini e scaldatene la parte interna sotto la serpentina del forno o direttamente in padella.

5

Nel frattempo tritate finemente l'aglio e l'erba cipollina e amalgamateli alla maionese.

6

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti componete il vostro panino: prima il radicchio, poi il miele, quindi il tomino caldo, le patate fritte e la salsa aioli.

7

Chiudete e gustate immediatamente!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.