Cucina Giapponese/ Ricette dal Mondo

Okonomiyaki vegetariano

7 Aprile 2020 (Last Updated: 8 Aprile 2020)
Okonomiyaki

Anche se molti pensano che in Giappone si mangi solo sushi, la cucina giapponese nasconde (ma nemmeno troppo) alcune ricette davvero particolari, come l’okonomyaki. Nota anche come frittata giapponese per via della presenza delle uova, in realtà questo piatto nasconde una miriade di sfumature di sapori. L’ho provato per la prima volta in un locale di Milano, famoso per servire unicamente gli Okonomiyaki dello Zio Marrabbio di Kiss Me Licia e ne sono rimasta folgorata. Ho scelto di provare l’okonomiyaki vegetariano che poi ho preparato a casa ispirandomi ai veri Japanese okonomiyaki: il risultato è stato davvero strepitoso.

Se quindi anche voi state studiando un menù giapponese e volete stupire i vostri ospiti o la vostra famiglia, questo cibo tipico giapponese potrebbe fare al caso vostro. Le ricette degli okonomiyaki vegetariani che si trovano sul web però talvolta riportano ingredienti difficili da trovare citati come farina per okonomiyaki, maionese giapponese e ancora salsa per okonomiyaki. Insomma, la preparazione potrebbe rivelarsi una vera e propria corsa a ostacoli se non fosse che ho già parzialmente risolto tutti questi problemi.

Quali sono le farine per okonomiyaki?

Uno dei primi ingredienti quando si decide di provare questa ricetta è proprio la farina. In questa frittata giapponese infatti, oltre alle uova, si utilizza un particolare mix di farine. Partendo dal presupposto che le farine in commercio sono quelle, tutto sta nel creare la giusta miscela.

La farina per okonomiyaki è composta da:
• 70 % farina 00
• 20% farina di mais fine
• 10% di fecola di patate

Detto questo possiamo continuare a scandagliare gli ingredienti per preparare l’okonomiyaki vegetariano.

Salsa per okonomiyaki e maionese giapponese

Le salse sono un’ingrediente fondamentale per questa ricetta tipica della cucina giapponese. A meno che non abbiate la fortuna di abitare in una grande città con tanto di alimentare etnico, probabilmente non avrete mai sentito nominare né uno né l’altro.

La maionese giapponese, nota anche come Kewpie dalla marca che per prima l’ha prodotta, è una maionese di soli tuorli preparata con aceto di riso e mele e un’aggiunta di glutammato di sodio. Questo ingrediente altro non è che un esaltatore di sapidità, quello che conferisce ai cibi il famosissimo umami, il sesto gusto. In Italia però è davvero difficile da trovare pertanto ripiegate senza troppo dispiacere su una classica maionese.

La salsa per okonomiyaki invece è una salsa densa, saporita, che può essere preparata in casa senza troppa fatica con ketchup, salsa di soia, miele e salsa worchester. Separatamente più semplici da trovare, questi ingredienti vi permetteranno di preparare senza troppa fatica la salsa per okonomiyaki fatta in casa.

Tipi di Okonomiyaki

Qui ci sarebbe da aprire un libro: ogni città ha la sua e senza dubbio i più famosi sono gli Osaka Okonomiyaki e gli Hiroshima Ononomiyaki. Noi in un certo senso vedremo come preparare la prima versione composta da una pastella arricchita di verdure, mentre l’altra la lascerò per una volta futura. Per ora accontentavi di sapere che assomiglia molto a una frittata di pasta (sì, è un po’ riduttivo ma rende l’idea). Direi che è arrivato il momento di preparare questa favolosa ricetta giapponese: gli okonomiyaki in versione vegetariana!

Ricetta okonomiyaki vegetariani
Ricetta okonomiyaki vegetariani

Okonomiyaki vegetariano

Secondi piatti Giapponese
Serves: 2 persone
Prep Time: 15 minuti Cooking Time: 15 minuti Total Time: 30 minuti

Noto anche come frittata giapponese, l'okonomiyaki è una preparazione tanto particolare quanto gustosa. Ecco come prepararla sopperendo alla mancanza delle farine per okonomiyaki, della maionese giapponese e della famosa salsa.

Ingredients

  • 70 g di Farina 00
  • 20 g di Farina di Mais
  • 10 g di Fecola di Patate
  • 100 ml Acqua
  • 1 Uovo
  • 1/4 Cavolo cappuccio
  • 1 Carota
  • 1 Cipollotto
  • Cipolla fritta q.b.
  • Alga nori q.b.
  • 1 cucchiaino Zenzero Marinato
  • Salsa per Okonomiyaki q.b.
  • Maionese q.b.

Instructions

1

Per preparare l'okonomiyaki vegetariano cominciate formando una pastella mescolando le farine, la fecola e l'acqua.

2

Unite quindi il cavolo affettato finemente, il cipollotto tagliato a rondelle e la carota grattugiata con la grattugia a maglie fini.

3

In ultimo aggiungete l'uovo e mescolate.

4

Versate l'impasto così ottenuto in una padella larga circa 20 cm ben oliata e lasciate cuocere per 15 minuti circa, girando di tanto in tanto.*

5

Trasferitela su un piatto quindi decorate con la maionese e la salsa per okonomiyaki disposta in modo da formare un reticoli.

6

Completate con la cipolla fritta, l'alga nori sbriciolata e se piace dello zenzero marinato.

Notes

* Per girare l'okonomiyaki senza romperlo utilizzate una padella bassa e fate scivolare la frittata su un coperchio solo quando anche la parte superiore si sarà rappresa. Capovolgetela e proseguite la cottura.

La mia ricetta dell’okonomiyaki vegetariano è stata italianizzata. Non sono presenti infatti il brodo dashi, davvero introvabile, e i fiocchi di tonno essiccati.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.