Cucina Cinese/ Primi piatti/ Ricette dal Mondo

Noodle Cinesi saltati nel Wok con verdure

1 marzo 2015
noodle cinesi

Tempo fa (molto tempo fa, per la precisione), comprai in un noto discount i noodle. In realtà questo termine risulta essere piuttosto generico: con noodles si intendono tutti gli spaghetti che appartengono alla tradizione asiatica e che assumono nomi diversi a seconda del luogo e del tipo di farina utilizzata. Avremo quindi gli udon, i somen, i ramen (impiegati nella preparazione della classica zuppa giapponese), i soba e infine gli shirataki, un particolare tipo di pasta senza grassi né calorie.

I noodles protagonisti della mia ricetta sono quelli del tipo da ramen: una sorta di spaghetti istantanei di grano duro pronti in pochissimo tempo e ideali da saltare nel wok con verdure a piacere. Potete utilizzare quelle che avete in frigorifero e/o sperimentare nuovi gusti e abbinamenti. Ciò che non può mancare è una grattugiata di zenzero fresco e a piacere un pizzico di curcuma.

Vediamo insieme come preparare questa semplice ricetta vegana, dove i noodles possono essere tranquillamente sostituiti dai classici spaghetti.

Noodle saltati nel wow con verdure

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 2
Prep Time: 5 minuti Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 125 g di Noodle
  • 2 Zucchine
  • 1 Carota
  • 10 Pomodorini
  • 1 cucchiaio di Olio aromatizzato per Wok* (Olio di semi, aglio e zenzero)
  • Peperoncino secco tritato

Instructions

1

Tagliate a julienne (bastoncini) carote e zucchine.

2

Scaldate l'olio nel wok ed unite le carote. Dopo qualche minuto unite anche le zucchine e, per ultimi, i pomodorini tagliati in quattro. Insaporite con peperoncino a piacere e un pizzico di sale.

3

Mentre il sugo cuoce mettete a bollire l'acqua salata per cuocere la pasta. Leggete bene sulla confezione i tempi di cottura: i miei erano pronti in quattro minuti.

4

Scolate la pasta e salatela insieme alle verdure.

Notes

*L'olio di semi aromatizzato può essere sostituito da normale olio di semi, aggiungendo poi in padella aglio e zenzero grattugiati in quantità a piacere.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.