Dolci/ Dolci Vegani

Mele cotte, ricetta della nonna

28 giugno 2016

Le mele cotte hanno il sapore di nonna. Non le avevo mai mangiate fino a qualche giorno fa quando ho pranzato da lei e ne aveva preparate alcune. Mi chiese se le volessi assaggiare e, anche se titubante, accettai.

Beh, se sono qui a darvi la ricetta credo che abbiate capito… me ne sono innamorata! Il loro sapore ricorda quello dello strudel e la consistenza è favolosa. Vediamo insieme come prepararle!

Mele cotte

Mele cotte

Ingredienti:

  • 4 Mele
  • 2 stecche di Cannella
  • 2 cucchiai di zucchero (anche di canna va bene)
  • 1/2 bicchiere di Vino Bianco
  • Limone (facoltativo)
  • qualche gheriglio di Noce

Procedimento:

Come prima cosa sbucciate le mele e privatele del torsolo. Io per comodità ho utilizzato il pelapatate così da avere meno scarto possibile e il levatorsoli. Se utilizzate mele biologiche, potete fare a meno di sbucciarle.

Tagliate a tocchetti le mele e trasferitele in una casseruola dal fondo spesso.

Aggiungere lo zucchero e il vino bianco e mescolare.

Quando comincia a sobbollire, unite le due stecche di vaniglia, il succo di mezzo limone se desiderate e mezzo bicchiere di acqua.

Coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti o fino a che le mele non risulteranno tenere ma non disfatte.

Servitele con il loro succo e qualche gheriglio di noce e, a piacere, con una pallina di gelato alla vaniglia o un ciuffo di panna montata.

Andranno benissimo anche per i vostri bambini perchè l’alcool contenuto nel vino evaporerà in cottura.

Seguimi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette!

Il Cucchiaio Verde

Potrebbe piacerti anche...

1 Comment

  • Reply
    Mele cotte, ricetta della nonna | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani
    6 luglio 2016 at 9:55

    […] Creato da Il Cucchiaio Verde !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         VAI ALLA RICETTA […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.