Primi piatti

Lasagne con cime di rapa e pomodori

23 maggio 2015
ricetta lasagne cime di rapa

Una ricetta per il pranzo della domenica: le lasagne con cime di rapa e pomodori

Che giornata fredda. Piuttosto che primavera sembrava autunno inoltrato! E come se non bastasse il vento, ci si è messa pure la pioggia. Addio sogni di gloria nell’orto. Certo lui sta bene: i pomodori crescono, le melanzane sono state trapiantate, i fagioli e i fagiolini dell”occhio fanno la loro timida comparsa dalla crosta del terreno. Tutto ciò in compagni di rigogliose ERBACCE!

lasagne con cime di rapa

In attesa di tempi migliori, o meglio, di tempo migliore, mi dedico a sperimentare qualche nuova ricetta per voi. E cosa c’è di meglio che una bella lasagna da preparare per la Domenica? Quella che vi sto per proporre è davvero leggera e primaverile: cime di rapa e pomodori, un modo di utilizzare le cime di rapa diverso dalle solite orecchiette. Le prime sono le ultime e gli ultimi sono i primi, della stagione ovviamente! Perdonate il vaniloquio, passiamo alla ricetta!

Lasagne con cime di rapa, pomodori e mozzarella

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 2 persone
Prep Time: 15 minuti Cooking Time: 15+30 minuti

Ingredients

  • 150 g di Pasta per Lasagne (meglio senza uova)
  • 250 g di Cime di Rapa sbollentate
  • 300 g di Pomodori maturi
  • 200 g di Scamorza (o Strachicco affumicato)
  • 1 spicchio d'Aglio
  • Peperoncino
  • Olio evo
  • Sale

Instructions

1

Sbollentate un paio di minuti i pomodori e privateli della pelle, quindi tagliateli a tocchetti e privateli dei semi.

2

In una padella scaldate olio aglio e peperoncino (potete usare quello fresco tritato oppure quello secco) e ripassate le cime di rapa sbollentate.

3

Lasciate insaporire, unite i pomodori e cuocete per 15 minuti, quindi aggiustate di sale e fate raffreddare.

4

Sbollentate per alcuni minuti i fogli di pasta in acqua salata e siete pronti per preparare le vostre lasagne.

5

Oliate il fondo di una pirofila, disponete uno strato di pasta, uno di verdure e la scamorza a fette oppure grattugiata con la grattugia a fori grandi.

6

A piacere potrete aggiungere della besciamella in ciascuno strato, la ricetta non lo prevede ma voi siete liberi di personalizzare il piatto a vostro gusto.

7

A questo punto infornate a 180°C per 30 minuti e servite calda.

 

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.