Antipasti

Insalata russa creata da una carota solitaria

16 Marzo 2014 (Last Updated: 27 Ottobre 2019)
Insalata russa

L’insalata russa è un classico della cucina italiana e, una volta provata quella fatta in casa, smetterete di comperarla! Il segreto? Scopriamolo insieme!

Non so quanto tempo mi è rimasta in frigo quella carota solitaria. Non sapevo come usarla dopo che mi è avanzata dall’ultimo soffritto fatto e così ho deciso di cimentarmi di nuovo nella preparazione della maionese e quindi dell’insalata russa.

Insalata russa Pinterest
Insalata russa Pinterest

Diciamo che preparare la maionese non è esattamente il mio forte. Nelle puntate precedenti (non ancora documentate in questo blog) mi è riuscita una sola volta, quindi con questa diciamo che siamo a quota due. Penso di aver trovato la ricetta giusta e ancora una volta a salvarmi è stato GialloZafferano. Vediamola insieme.

Insalata russa con maionese fatta in casa

Serves: 4
Prep Time: 15 minuti Cooking Time: 15 minuti

Un antipasto vegetariano per eccellenza, l'insalata russa è sempre apprezzata. Ecco come prepararla con la maionese fatta in casa.

Ingredients

  • 1 Carota
  • 2 manciate di Piselli surgelati
  • 2 Patate piccole
  • Per la maionese
  • 2 Tuorli
  • 1/2 Limone solo il succo, filtrato
  • 1 cucchiaino di Aceto
  • 250 ml di Olio di Semi
  • Sale e Pepe Bianco q.b.

Instructions

1

Come preparare la Maionese Fatta in Casa

2

Prendete una ciotola con i bordi alti (io ne ho utilizzata una simile a quella che vedete in foto);

3

Mettete sotto di essa il panno spugna bagnato così evitate di doverla tener ferma;

4

Mettete nella ciotola i due tuorli con l'aceto, il sale e il pepe che poi aggiusterete alla fine;

5

Prendete il frullatore ad immersione e montate la frusta a filo (io ho il frullatore Silvercrest del Lidl, fantastico);

6

Cominciate a frullare a media velocità;

7

Dopo 1-2 secondi cominciate ad aggiungere l'olio goccia a goccia. Io per aiutarmi l'ho messo in un biberon di quelli che si usano per le salse;

8

Quando comincia ad addensare, cominciate ad unire l'olio a filo, moooooolto adagio altrimenti la maionese impazzisce;

9

Una volta unito tutto l'olio, sempre sbattendo, unite il succo di limone.

10

Per le Verdure

11

Le dosi delle verdure possono essere aggiustate a piacere. Come prima cosa sbucciate patate e carote quindi tagliatele a cubetti di mezzo centimetro.

12

Mettetele in una pentola e copritele con acqua fredda, leggermente salata e cuocete per 5 minuti a partire dal bollore.

13

Un minuti prima del termine della cottura unite i piselli* surgelati e lasciate cuocere, sempre dalla ripresa del bollore, per un altro minuto.

14

Raffreddate le verdure in acqua ghiacciata per fissarne il colore brillante e, una volta completamente raffreddate, amalgamatele alla maionese.

15

Riponete in frigorifero** per qualche ora prima di servirla, coprendola per bene con la pellicola.

Notes

*Se utilizzate i piselli in scatola sciacquateli per bene e sbollentateli solo qualche secondo. **Il tempo di riposo in frigorifero è fondamentale per raffreddare l'antipasto e conferirgli la caratteristica consistenza.

La consistenza della maionese la conoscete tutti, quindi se avrete fatto un buon lavoro vi verrà uguale a quella comperata. Adesso esaminiamo il caso peggiore che ovviamente a me è capitato: la maionese impazzisce.

Maionese impazzita: come fare

Intanto vi spiego come si presenta quando ciò accade: sembra cagliata, grumosa e tuorli e olio si separano. Quando mi è successo, l’ho guardata molto intensamente e le ho detto “No! Non l’avrai vinta anche sta volta!”.

  • Prendete un altro tuorlo e mettetelo in un altra ciotola sempre con il panno spugna bagnato sotto;
  • unite qualche goccia di olio;
  • cominciate a sbattere;
  • unite un cucchiaio alla volta il vostro composto impazzito;
  • aspettate che si sia ben inglobato prima di aggiungere il successivo.

Posso assicurare che se non perdete la pazienza e la forza di volontà vi verrà una gran maionese. Per ottenere un’insalata russa vegan, sostituite alla classica maionese quella vegana.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.