Primi piatti

Insalata di riso venere pomodorini e ceci

14 dicembre 2016
insalata di riso venere

L’insalata di riso venere è un primo piatto ideale da gustare freddo in estate, magari in spiaggia o ad un pic nic. Può anche essere preparato in versione finger food utilizzando uno di quei bellissimi contenitori di plastica trasparente che si trovano in commercio.

L’idea di utilizzare il riso venere è nata quasi per caso. Tempo fa avevo preparato un risotto con le zucchine e il riso venere, ma con mia grande delusione divennero nere e non rimase alcun effetto cromatico. Così ho ritentato con un’insalata di riso e devo dire che l’esperimento è perfettamente riuscito. Pomodorini semi secchi sotto’olio, limone e ceci si sposano alla perfezione, vi consiglio di provare.

Il riso Venere è una varietà tutta italiana nata dall’incrocio tra una varietà tipica della pianura Padana e una proveniente dalla Cina. Il nome deriva da Venere, dea dell’amore, perché si riteneva che questa varietà di riso avesse proprietà afrodisiache. In Italia le sementi possono essere prodotte solo da alcune aziende agricole selezionate tra Piemonte e Sardegna. Il suo gusto e il suo aroma sono unici.

Insalata di riso venere con ceci e pomodorini profumata al limone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 2 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 40 minuti

Ingredients

  • 140 g di Riso Venere
  • 100 g di Ceci cotti
  • 1 Limone (succo e scorza)
  • 100 g di Pomodorini semi secchi (o secchi) sottolio
  • 1 cucchiaino di Prezzemolo tritato o Menta

Instructions

1

Lessate il riso venere in abbondante acqua salata per 40 minuti, quindi scolatelo e fatelo raffreddare.

2

Mettetelo in una terrina con il succo e la scorza del limone, il prezzemolo, i pomodorini tagliati a striscioline e i ceci, che avrete abbondantemente sciacquato sotto acqua corrente.

3

A piacere potete aggiungere anche altre spezie o aromi.

4

Lasciatela riposare almeno un'ora prima di servirla, in questo modo i sapori si amalgameranno meglio.

 

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.