Hamburger vegetariani/ Secondi e Contorni

Hamburger di Cannellini e Ketchup Piccante

12 Gennaio 2016 (Last Updated: 28 Marzo 2020)
Hamburger di cannellini

Le ricette degli hamburger vegani e/o vegetariani, così come di crocchette e polpette sono infinite. Hanno scritto libri, creato blog, realizzato film e non si sono ancora stancati. E io nemmeno! Per questo, quando devo inventarmi un secondo vegano, ripiego sempre su questo e i miei hamburger di cannellini e ketchup piccante sono un piatto facile ma ricco di gusto. Ingredienti semplici che sicuramente avrete in dispensa, si fondono in una patty e, perchè no, finiscono dentro un panino!

Come per tutti gli hamburger vegani non occorrono grandi doti per prepararli: sarà sufficiente frullare tutti gli ingredienti in un mixer da cucina e aggiungere pane grattugiato quanto basta a ottenere un composto non troppo asciutto. Con lo stesso impasto potete ovviamente preparare delle polpette di cannellini e in entrambi i casi cuocerle al forno. Vediamo come preparare gli hamburger di cannellini.

Ricetta hamburger di fagioli vegan
Ricetta hamburger di fagioli vegan

Hamburger di cannellini con ketchup piccante

Secondi piatti
Serves: 4 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 10 minuti Total Time: 20 minuti

I hamburger di cannellini e ketchup sono un secondo piatto facile da preparare che si sposa benissimo con la salsa ketchup piccante

Ingredients

  • 1 vasetto di Cannellini in vetro
  • 10 Capperi dissalati
  • 4 Pomodori secchi sott'olio
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo tritato
  • Pangrattato q.b.
  • Sale e pepe
  • Per il ketchup piccante
  • 4 cucchiai di Ketchup
  • 10-15 gocce di Tabasco
  • 1 pizzico di Paprika Affumicata

Instructions

1

Come vi ho accennato sopra, i miei burger di cannellini e ketchup sono molto facili e veloci da preparare. In un mixer unite tutti gli ingredienti e iniziate a frullare.

2

Regolate di sale e pepe.

3

In ultimo, aggiungete il pane grattugiato fino a che non avrete una consistenza compatta. Se avete tempo, lasciate riposare il composto in frigo per almeno mezz'ora: servirà a renderlo più compatto.

4

Con l'apposito strumento, o con un coppapasta, formate due burger e cuoceteli su una piastra o una padella antiaderente, senza aggiungere grassi. Si formerà una gustosa crosticina.

5

Nel frattempo, amalgamate in una ciotolina gli ingredienti per la salsa e, una volta dorati, serviteli con i burger.

6

A piacere mettetelo in un panino con due foglie di insalata e una fetta di pomodoro.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e ricordate di sostituire nelle vostra dieta le proteine animali con quelle vegetali: farà bene a voi e al pianeta!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    marianna aria fritta
    15 Gennaio 2016 at 18:02

    la foto è meravigliosa… e lo ammetto nn ho mai mangiato un hamburger di legumi, rimedio subito!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.