Secondi e Contorni

Cotechino vegetariano: ecco come prepararlo

5 marzo 2017
cotechino vegetariano

Dite che sono fuori tempo massimo per proporvi la ricetta del mio cotechino vegetariano? Diciamo che punto sul fatto che le ricette non scadono e non hanno età e comincio a darvi la ricetta ora prima che la memoria smetta di assistermi.

cotechino vegetariano

Ho preparato questa specie di polpettone vegetariano in occasione del cenone di capodanno. Sapete bene che per tradizione non possono mancare che le lenticchie. Si dice infatti che portino denaro, ma se così fosse saremmo tutti belli che sistemati. Ad ogni modo, non sapendo con cosa accompagnare le lenticchie, ho pensato di renderle protagoniste di un cotechino vegetariano. Ho creato così un piatto unico, ideale da servire con una salsa ai funghi come fanno nei paesi anglosassoni e magari un pure vellutato.

ricetta cotechino vegetariano

Cotechino vegetariano con lenticchie servito con salsa ai funghi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 6 persone
Prep Time: 15 minuti Cooking Time: 10+30 minuti

Ingredients

  • 1 barattolo di Lenticchie precotte
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 2 Patate lesse
  • 1 cucchiaio di Concentrato di Pomodoro
  • 1/2 bicchiere di Vino Bianco
  • Mix di spezie per arrosti qb
  • Pangrattato qb
  • Olio Evo
  • Sale
  • Per la salsa ai funghi:
  • 300 g di Funghi champignon
  • 1 cucchiaio di Farina
  • 2 cucchiai di Olio
  • Vino Bianco per sfumare
  • 1 bicchiere di Brodo vegetale
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo qb

Instructions

1

Come prima cosa tagliate a tocchetti una carota, dopo averla sbucciata, e affettate finemente una cipolla. Rosolatele in un tegame con un cucchiaio di olio.

2

Aggiungete le lenticchie scolate e sciacquate e fate insaporire bene il tutto.

3

Sfumate con il vino bianco, aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere di acqua e cuocete a fuoco vivace per una decina di minuti.

4

Una volta che tutta l'acqua in eccesso si è assorbita, trasferite il tutto in un mixer e frullate fino ad ottenere una crema.

5

Nel frattempo schiacciate con una forchetta le patate lesse.

6

Amalgamate i due composti fino ad ottenere una consistenza omogenea. Volendo potete frullare solo una parte delle lenticchie così da lasciare qualche pezzetto più grossolano. Attenzione però a non frullare le patate: assumerebbero una consistenza collosa piuttosto spiacevole.

7

Se il composto dovesse risultare troppo umido per essere lavorato, aggiungete un poco di pane grattugiato.

8

Dategli la forma di un grosso salame, avvolgetelo nella carta forno e poi nella stagnola.

9

Cuocete in forno a 200°C per 30 minuti. Lasciatelo intiepidire prima di servirlo.

10

Nel frattempo preparate la salsa ai funghi di accompagnamento.

11

Pulite i funghi e rimuovete il gambo. Affettateli e rosolateli in padella con l'olio. Sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete la farina e mescolate. Coprite con il brodo e lasciate cuocere, mescolando spesso, finché la salsa non si sarà addensata. Aggiustate di sale e pepe e completate con del prezzemolo tritato fresco.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.