Dolci

Cannoncini di pasta sfoglia

22 ottobre 2018
cannoncini

Circa una vita fa è stato il mio compleanno e per l’occasione ho organizzato una cosa che a me piace tanto: un bellissimo apericena o cena a buffet. Niente suddivisione in portate, solo tanti manicaretti a cui attingere che difficilmente avanzano o rendono infelice qualcuno.

Dopo aver preparato circa una decina di stuzzichini diversi, non mi restava che riposare. Al dolce avrebbe pensato mia mamma, portando la mia torta di compleanno per eccellenza: la crostata con la frutta. Però a me sembrava poco, solitamente ci sono anche i pasticcini quando festeggiamo al pomeriggio, quindi dopo una corsa disperata al supermercato ho preparato i cannoncini di pasta sfoglia.

cannoncini di pasticciera

Come fare i cannoncini di pasta sfoglia

Davvero, la preparazione è al limite della banalità: pasta sfoglia e crema pasticciera (anche al cioccolato) e il gioco è fatto. Ovviamente la ricetta nasconde qualche insidia. Prima di tutto il tempo: sebbene siano semplici da fare, la loro preparazione richiede tempo. La pasta sfoglia, dopo essere stata tagliata a strisce di un centimetro, va avvolta attorno ai cilindri di acciaio. Occorre sigillare poi il tutto, passarlo nello zucchero e quindi cuocerlo.

Qui spunta la seconda insidia temporale: se avete pochi cilindri o coni per cannoncini ci vorrà una vita perché una volta cotti i primi, dovrete lasciarli intiepidire, sformare, e ricominciare. Io ne ho circa una trentina e comunque vi dico che non è una passeggiata.

cannoncini di pasta sfoglia

Ultima insidia, che soprattutto l’ultima volta ha alimentato la mia disperazione: i cannoncini non si staccano dagli stampi. Volevo piangere, soprattutto perché erano per il compleanno di mia cugina e desideravo farla contenta. Non c’è stato santo che tenesse: di quaranta cannoncini metà li ho dovuti buttare (ok, li ho mangiati sbriciolati). Ecco quindi un suggerimento estemporaneo: oliate i coni, o imburrateli, prima di avvolgere la pasta sfoglia. In questo modo si staccheranno sicuramente e voi non avrete faticato per niente.

Cannoncini di pasta sfoglia fatti in casa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 20 cannoncini
Prep Time: 20 minuti Cooking Time: 20 minuti

Ingredients

  • 1 rotolo di Pasta sfoglia rettangolare
  • Crema Pasticciera
  • Zucchero a velo q.b.
  • 1 Uovo

Instructions

1

Srotolate la pasta sfoglia rettangolare.

2

Con una rotella taglia pasta, ricavate delle strisce larghe un centimetro. Come lunghezza tenete quella del lato corto.

3

Con un pennello da cucina spennellate metà striscia con l'uovo sbattuto.

4

Arrotolate le strisce sugli appositi coni/cilindri che avrete oliato o spruzzato con lo staccante. Arrotolando dovrete sovrapporre leggermente la pasta nel punto che avete spennellato con l'uovo.

5

Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 200°C per 20 minuti.

6

Una volta freddi staccateli delicatamente e farciteli con la crema pasticciera.

Notes

Per un tocco in più, intingete nella granella di nocciole la parte del cannoncino con la crema.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.