Dolci

Cannelés de Bordeaux, un dolce francese

4 novembre 2018

Le cannelés sono un dolce tipico della città di Bordeaux, dove sono nati. L’origine di questa ricetta è dubbia. Certo è che nasce dalla necessità di utilizzare i tuorli d’uovo avanzati dal processo di lavorazione del vino locale. Inoltre i due aromi principali, rum e vaniglia, abbondavano grazie alle navi che ogni giorno attraccavano al porto della città.

Gli abitanti di Bordeaux però tengono a sottolineare come il nome originale si canelés, con una enne sola. Lettera più, lettera meno, la caratteristica di questo dolce è il suo contrasto di consistenze: croccante, quasi bruciacchiato, caramellato fuori, morbido e alveolato dentro. La dimensione del dolce dipende da quella dello stampo, e non è fissata da nessuna ricetta.

Cannelés

Dosi e procedimento che vi propongo chiaramente sono testati e provengono da un libro di ricette acquistato in Francia. Posso garantire il risultato di questi dolcetti francesi ottimi come fine pasto. Quasi dimenticavo: ho trovato lo stampo al Lidl in occasione di una delle tante offerte settimanali.

Ho preparato questo dolce in occasione delle mie serate di cucina francese.

Cannéles de Bordeaux con la ricetta originale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 8 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 5+45 minuti

Ingredients

  • 1 bacca di Vaniglia
  • 500 ml di Latte
  • 2 Uova intere e 2 tuorli
  • 250 g di Zucchero
  • 50 g di Burro
  • 1 cucchiaino di Rum
  • 100 g di Farina

Instructions

1

Dividere la bacca di vaniglia a metà, tagliandola per il lungo, e con la punta del coltello prelevate i semi.

2

Trasferite semi e bacche nel latte, che porterete a bollore in un tegame dal fondo spesso. Una volta raggiunto il bollore, spegnete e lasciate in infusione per 15 minuti.

3

A parte sbattete le uova con lo zucchero finché non saranno bianche e spumose.

4

Unite il burro fuso e il rum.

5

Infine aggiungete la farina e il latte, che avrete filtrato in modo da rimuovere le bacche di vaniglia.

6

Trasferite il composto negli stampi appositi da cannèles. Se utilizzate quelli di ferro andranno abbondantemente imburrati, nel caso di quelli di silicone non è necessario.

7

Infornate a 200°C per 45 minuti.

8

Sformate subito e gustate caldi.

Notes

Se non volete rinunciare alla bontà di questo dolce francese ma non avete gli stampi appositi, potete utilizzare degli stampi di silicone della forma che preferite.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.