Secondi e Contorni

Boeuf bourguignonne ovvero seitan bourguignonne

17 settembre 2018
boeuf bourguignonne

Ecco la seconda ricetta di cucina francese: il boeuf bourguignonne reinterpretato in chiave vegetariana ovviamente utilizzando al posto della classica carne per il brasato il seitan. In realtà questa ricetta può essere resa vegan semplicemente sostituendo il burro con l’olio, per il resto la ricetta rimarrà uguale.

seitan bourguignonne

Il seitan bourguignonne è una rivisitazione di una classica ricetta francese, una sorta di spezzatino arricchito con funghi e scalogni e cotto con vino rosso. Una vera prelibatezza ottima da servire o con della polenta nostrana oppure con qualche contorno francese come il gratin dauphinoise. Non dimenticatevi però della baguette!

Vediamo come preparare questa ricetta vegetariana francese.

Boeuf bourguignonne vegetariano ovvero seitan bouguignonne

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Serves: 2 persone
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 40 minuti

Ingredients

  • 200 g di Seitan al naturale
  • 2 cucchiai di Farina 00
  • 2 cucchiai di Olio Evo
  • 1 noce di Burro (o altro olio)
  • 4 scalogni
  • 1 spicchio di Aglio
  • 15 funghi Champignon
  • 1 bicchiere di Vino rosso
  • 1/2 bicchiere di Brodo vegetale
  • 1 foglia
  • Alloro
  • 1 rametto Timo
  • 1 rametto Rosmarino
  • Sale e pepe

Instructions

1

mettete in un padella l'olio e il burro, quindi aggiungete lo scalogna tritato, lo spicchio di aglio intero e fate appassire.

2

Aggiungete quindi in funghi e cuocete qualche minuto.

3

Nel frattempo tagliate il seitan a cubetti e infarinatelo per bene: in questo modo la salsa di cottura si addenserà.

4

Aggiungete il seitan infarinato ai funghi e saltate qualche minuto.

5

Sfumate con il vino e aggiungete il brodo.

6

Legate con uno spago tutti gli aromi e metteteli in padella.

7

Lasciate cuocere a fuoco basso finché il fondo non si sarà ritirato. In ultimo regolate di sale e pepe e rimuovete il mazzetto di aromi e l'aglio.

8

Servite caldo.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.