Blog

Trattoria Terra Madre di Alberobello

Chi mi segue da un po’ sa che non è mia abitudine scrivere recensioni sui ristoranti in cui mangio, ma questa volta è diverso. Siamo stati alla Trattoria Terra Madre di Alberobello durante la nostra ultima vacanza in Puglia e ce ne siamo innamorati.

Trattoria Terra Madre

L’abbiamo scoperta quasi per caso, cercando un locale in cui potessi mangiare qualcosa di vegetariano diverso dalla solita pasta al pomodoro e abbiamo trovato un locale con prodotti biologici a Km 0 coltivati direttamente da loro. Cosa chiedere di più? Ho assaggiato piatti che mai avrei pensato potessero piacermi e me ne sono innamorata, tanto da tentare immediatamente di replicarli una volta giunta a casa.

L’ambiente è famigliare, semplice e arredato con le tipiche ceramiche del luogo con il caratteristico galletto. L’ospitalità dei ragazzi è insuperabile, gentili e disponibili come solo in Puglia sanno essere. Abbiamo trovato curiosità sui piatti, aneddoti di vita e racconti delle loro esperienze. Abbiamo passato due piacevolissime serate, sentendoci come a casa, se non meglio.

COOCENT_PICTURE_20160619_143410

Il menù è davvero molto vario: circa 15 antipasti misti di stagione compongono il menù aratura che può essere a piacere arricchito da uno o due piatti della casa tra i quali non possono mancare le tipiche orecchiette e la parmigiana di melanzane.

20160514_203719-COLLAGE

Noi abbiamo avuto modo di assaggiare le cipolle gratinate che ho adorato e rifatto immediatamente (qui trovate la ricetta), le rape bianche con scaglie di cacioricotta, balsamico e menta, le melanzane grigliate al balsamico, le patate novelle in semplicità, con olio sale e pepe e un misto di verdure lesse tra cui carote, ceci, broccoli, patate al sedano con pomodoro e degli assaggi di formaggi locali.

20160514_210907-COLLAGE

Sono poi arrivate delle frittate miste con verdure, degli involtini di melanzana, cavolo verza saltato e salatini agli asparagi. Quello che però ho apprezzato infinitamente e che non avevo mai avuto modo di assaggiare è stato il puree di fave con cicoria, cipolle e pane bruschettato all’aglio.

Come primo ci siamo coccolati con delle orecchiette alla cacioricotta e pepe e delle melanzane alla parmigiana. Tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino della casa anch’esso a km 0.

Tutto viene studiato e preparato in base a cosa la natura offre in quel periodo e questo, a mio parere, è il suo punto di forza. Nulla di forzatamente ricercato, i prodotti sono trattati con massimo rispetto avvalendosi di cotture delicate, come quella al vapore, e condimenti semplici, primo tra tutti il re della tavola: l’Olio Extra Vergine di Oliva.

Il pane è fatto in casa e credetemi, si sente! Nulla a che vedere con quello cui siamo abituati!

IMG-20160619-WA0002

Cos’altro aggiungere? Sono state due serate favolose e sicuramente ci torneremo, magari in un altro periodo così da poter provare altri prodotti di stagione.

Spero che questo viaggio nelle terre di Puglia vi sia piaciuto! A presto amici miei!

IMG-20160619-WA0003

Per Info: http://www.trattoriaterramadre.it/

Seguitemi sulla mia pagina Facebook

Il Cucchiaio Verde

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Trattoria Terra Madre di Alberobello | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani
    6 luglio 2016 at 9:55

    […] Creato da Il Cucchiaio Verde !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         VAI ALLA RICETTA […]

  • Leave a Reply

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi