Pane, pizza, torte salate

Torta Salata Tricolore

torta salata tricolore

Torta Salata Tricolore

Senza ombra di dubbio questa è una torta salata tra le meglio riuscite. La ricetta non è la mia, ma di Giallozafferano, e questa volta l’ho fatta uguale uguale, senza cambiamenti. E’ perfetta sia calda che fredda, ideale per un pic nic o per una cena tra amici.

Devo ammettere che la preparazione è piuttosto lunga: occorre preparare la pasta brisee, cuocere le verdure, cuocere la torta…. Insomma, ritagliatevi un paio di ore per la sua realizzazione. Di contro però il risultato pagherà con gli interessi i vostri sforzi.
Inoltre, tra pochi giorni ricorrerà la festa della Repubblica e cosa c’è di meglio per stupire i vostri commensali di una torta salata tricolore??

Torta Salata Tricolore

Stampa ricetta
Porzioni: 6 Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti

  • Per la base: 250g di Farina tipo 00
  • 150 g di Burro freddo
  • 150 g di Spinaci freschi
  • 1 Uovo medio
  • 2 pizzichi di Sale
  • Per il ripieno: 600 g Patate
  • 300 g Pomodori ciliegino
  • 230 g Piselli surgelati
  • 530 g Zucchine
  • 250 g Panna di Soia
  • 3 Uova medie
  • 1 Cipollotto fresco
  • 2 spicchi Aglio
  • 3 fili di Erba cipollina
  • Olio extravergine 
  • Origano secco
  • Noce moscata 
  • Pepe macinato 
  • Sale

Procedimento

1

Come prima cosa lessate gli spinaci in una pentola coperta senza aggiungere ulteriori liquidi. Lasciate raffreddare e poi strizzateli bene con le mani.

2

Frullateli insieme all'uovo e al sale.

3

In un mixer da cucina frullate il burro e la farina fino ad ottenere un composto farinoso quindi unite l'uovo frullato con gli spinaci e azionate fino ad ottenere una palla. 

4

Avvolgete nella pellicola l'impasto e mettetelo in frigo per un paio di ore.

5

A questo punto dedicatevi alla preparazione delle verdure per il ripieno. Lessate le patate intere dopo averle lavate per circa 30 minuti. Testatene la cottura infilzandole con un coltello. 

6

Fatele intiepidire, sbucciatele quindi tagliatele a fette di mezzo centimetro e mettete da parte. 

7

In una padella rosolate gli spicchi d'aglio con l'olio e unite le zucchine tagliate a fette di mezzo centimetro. Cuocetele per qualche minuto mantenendole leggermente croccanti, aggiustate di sale e pepe e mettete da parte anche loro.

8

In un'altra padella rosolate in un goccio di olio il cipollotto tritato e lasciate insaporire. Unite i piselli ancora surgelati, sale, pepe e un goccio di acqua. Coprite e portate a cottura.

9

A questo punto il grosso del lavoro è fatto. Non vi resta che stendere la pasta brisee spessa circa mezzo centimetro e adagiarla in una teglia rivestita di carta forno oppure imburrata e infarinata. 

10

Bucherellatela con una forchetta e stendete sul fondo le zucchine, quindi i piselli e, in ultimo, le patate disposte in bell'ordine. 

11

Sbattete a parte le uova con la panna, l'erba cipollina tritata, sale e pepe e versate sulla torta facendo penetrare in tutti i punti. Tagliate a metà i pomodorini e disponeteli sulla superficie come più vi piace.

12

Spolverizzate con l'origano secco e cuocete a 180°C per 50 minuti.

13

Servite tiepida o fredda.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.