Antipasti e Sfiziosità/ Torte Salate

Torta salata con asparagi e uova al tegamino

torta salata con asparagi

Abbinare uova e asparagi è davvero un classico. I loro sapori si sposano davvero alla perfezione, per questo ho pensato di preparare una torta salata con asparagi e uova, al tegamino però! E’ una ricetta nata dal niente, bastano pochi ingredienti, anche del riciclo se vogliamo, per creare una torta salata bellissima e deliziosa, ideale per i pic nic.

Sono molte le ricette con asparagi che è possibile preparare, le più classiche sono risotti e vellutate. Ora che è arrivata la loro stagione diamo spazio alla fantasia e prepariamo tante prelibatezze con questo ortaggio dalle innumerevoli proprietà. Forse non sapete infatti che l’asparago oltre a contenere sali minerali, vitamine e fibre, è ottimo per la prevenzione del diabete di tipo 2. E’ proprio il cromo presente negli asparagi che aiuta l’insulina a trasportate più facilmente il glucosio nel sangue.

torta salata con asparagi

Ingredienti:

  • 1 rotolo di Pasta Sfoglia
  • 1 mazzo di Asparagi
  • 2 Uova
  • 70 g di Scamorza Affumicata (o altro formaggio a scelta)
  • qualche Pomodorino
  • Sale

Come preparare la torta salata con asparagi

Come prima cosa pulite gli asparagi. Rimuovete la parte terminale legnosa flettendo leggermente il gambo. Si romperà in corrispondenza della parte da gettare. Lavateli sotto acqua corrente quindi sbollentateli 10 minuti in acqua salata. Se non disponete dell’apposita pentola, potete anche cuocerli in una padella larga dove possano stare sdraiati. Scolateli e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo srotolate la pasta sfoglia e trasferitela in una teglia con la sua carta forno. Bucherellate il fondo e adagiatevi gli asparagi, uno di fianco all’altro. Volendo potete anche tagliarli a tocchetti. Affettate la scamorza e distribuitela sugli asparagi.

Adagiate qui e là i pomodorini, quindi rompete le uova e senza sbatterle versatele sulla torta salata. Otterrete così un bellissimo effetto di uovo al tegamino.

Cuocete la torta salata a 200°C per 20-25 minuti. Servitela una volta intiepidita. Questa ricetta è ottima per le gite fuori porta o come antipasto veloce per i vostri ospiti.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi