Dolci/ Dolci Vegani

Torta fredda senza cottura con mango e avocado

cheesecake con base senza burro

Non so per quanto tempo ho cercato una ricetta di una torta fredda senza cottura, che assomigliasse ad una cheesecake, senza però avere il burro nella base. Mi ero data quasi per vinta, dopo aver cercato in ogni modo una ricetta che sostituisse il burro con l’avocado, quando finalmente su un giornale ho trovato quello che cercavo, la risposta a tutti i miei dubbi. Si può sostituire il burro con l’avocado nella base di una cheesecake? Sì, perdinci! È vero che l’avocado ha un alto contenuto di grassi rispetto agli altri frutti, ma a differenza del burro sono grassi monoinsaturi, utili a combattere il colesterolo cattivo.

La torta fredda che vi propongo oggi può essere quello che volete: senza glutine e/o vegan utilizzando biscotti appositi e senza lattosio utilizzando del latte vegetale per la preparazione della crema pasticciera. La ricetta della crema è la mia solita, preparata senza uova e aromatizzata al limone, ma voi potete anche utilizzare un’altra ricetta o quella già pronta in busta.

torta fredda senza cottura

Ho letto su un sito che si potrebbe cuocere la base per 20 minuti a 180°C per renderla più croccante, ma io dato il caldo di questi giorni ho preferito evitare. Il risultato? Una torta estiva, dai sapori tropicali, grazie alla freschezza del mango. Davvero consigliata!

Torta fredda senza cottura con avocado e mango

Stampa ricetta
Porzioni: 4 persone Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti

  • Per la base: 200 g Biscotti secchi
  • 80 g Avocado
  • 1/2 Limone
  • Per la crema: 250 ml Latte (vegetale o no)
  • 20 g Amido di mais
  • 50 g Zucchero
  • 1/2 Limone (scorza)
  • 1 pizzico di Curcuma (facoltativa, serve per colorare)
  • Per completare: 1 Mango

Procedimento

1

Come prima cosa prepariamo la crema pasticciera. In una tegame dal fondo spesso mettete l'amido, lo zucchero e la scorza del limone.

2

Stemperate il latte con una frusta, aggiungendolo a filo.

3

Mettete sul fuoco e cuocete sempre mescolando finchè non comincerà ad addensarsi.

4

Togliete dal fuoco, unite la curcuma e mescolate. Trasferite in una ciotola a raffreddare, coperta con pellicola a contatto.

5

Frullate ora i biscotti fino a ottenere una polvere. Tenete da parte.

6

Frullate anche l'avocado con il succo del limone fino a ottenere una crema.

7

Unite l'avocado ai biscotti, mescolando con un cucchiaio in modo da distribuire bene il frutto.

8

Versatelo in una teglia del diametro di 20 centimetri rivestita di carta forno e premete con il dorso di un cucchiaio per compattare bene. Ponete in frigorifero per almeno due ore. In alternativa, basterà un'ora in freezer.

9

Versate ora la crema che si sarà raffreddata sulla base creando uno strato omogeneo.

10

Sbucciate il mango (vedi note), tagliatelo a fettine sottili e disponetelo sulla torta. Rimettete in frigo per un'oretta o fino al momento di servire.

Note

Il mango è un frutto dalla conformazione particolare. Per pulirlo senza sprechi prendetelo e appoggiatelo su un tagliere con la punta rivolta verso l'alto e il segno dell'attaccatura sul piano d'appoggio. Prendete un coltello e fate un taglio verticale non al centro, ma spostato di circa mezzo centimetro a destra prima e a sinistra poi. Otterrete due calotte da sbucciare e gustare. La parte centrale invece contiene il nocciolo.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.