Dolci

Torta della nonna, la ricetta perfetta

torta della nonna

Come promesso nella ricetta della pasta frolla, ecco la ricetta della torta della nonna. O meglio, la ricetta di mia mamma. Vi ho già raccontato la mia travagliata storia con la pasta frolla. Ecco perché per sicurezza ho chiesto a lei di preparala.

La torta della nonna è una torta con crema pasticcera molto in voga negli anni ’80 e ’90. Un guscio esterno di croccante pasta frolla racchiude un morbido ripieno di crema pasticcera al limone. Alcune versioni non prevedono una copertura di pasta frolla e terminano con la crema e i pinoli. A me piace molto con entrambe le coperture, quindi ecco la ricetta che utilizziamo di solito.

torta della nonna

Ingredienti per la torta della nonna:

Per la frolla:

  • 300 g di Farina 00
  • 140 g di Zucchero
  • 150 g di Burro a temperatura ambiente
  • 1 Uovo
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di Sale

Per il ripieno: 

  • 3 Tuorli
  • 75 g di  Zucchero
  • 23 g di Amido mais
  • 1 Limone Bio (scorza) o i semi di una bacca di Vaniglia
  • 250 ml di Latte

Per completare:

  • Pinoli
  • Zucchero a velo

Come preparare la torta della nonna

Preparare la base di pasta frolla seguendo questa ricetta. Mescolate in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero e il sale. Aggiungete il burro morbido, a temperatura ambiente. Lavorate l’impasto con i polpastrelli in modo da non scaldarlo troppo. Dovete ottenere un impasto farinoso. Aggiungete a questo punto l’uovo e formate un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte con la scorza del limone. A parte sbattete le uova con lo zucchero, quindi unite l’amido. Quando il latte avrà sfiorato il bollore, aggiungetene una parte alle uova. Mescolate quindi trasferite questo composto di uova nel padellino del latte. Rimettete sul fuoco e fate addensare. Dovrete ottenere la classica consistenza della crema pasticcera. Vi consiglio di mescolare spesso per evitare che si attacchi.

Trascorso il tempo di riposo della frolla dividetela in due parti, una più grande dell’altra perché una sarà la base e l’altra la copertura.

pasta frolla

Stendetela dello spessore di mezzo centimetro.

torta della nonna

Trasferitela in uno stampo da crostata, tenendo la cartaforno sotto per sicurezza.

torta della nonna

Bucherellate il fondo con una forchetta e versate la crema pasticcera.

torta della nonna

Stendete l’altro pezzo di frolla e coprite. Decorate con i pinoli.

torta della nonna

Infornate a 180°C per 45-50 minuti.

torta della nonna

Una volta fredda spolverizzatela con lo zucchero a velo. Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi