Antipasti

Toast Piselli e Crema del Piave

Molto spesso i toast vengono considerati come la cena d’emergenza: non sai cosa preparare e due fette di pane in cassetta con formaggio e affettati ti salvano la cena. E i miei Toast Piselli e Crema del Piave potrebbero trarvi in inganno.

In realtà un toast, è molto di più: è un croccante guscio di pane (magari preparato da voi, e credetemi, già la storia cambia) con un morbido e filante ripieno, con una salsina saporita e con una parte croccante data da verdure o semi o frutta secca (basti pensare a gorgonzola e noci!).

E’ per tutti questi motivi che ho realizzato un toast dal sapore unico quando il Caseificio Tomasoni mi ha messo a disposizione la Crema del Piave, punta di diamante della sua produzione: un formaggio cremoso, tipo stracchino, che si sposa bene con tutti i piatti, dall’antipasto al dolce!

Per non sfatarvi troppo il mito del salva-cena, i toast piselli e Crema del Piave sono molto veloci da realizzare.

toast piselli e crema del piave

Stampa ricetta
Porzioni: 4 pezzi Tempo di preparazione: 10 minuti Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 8 fette di Pane in Cassetta
  • 200 gr di Piselli surgelati
  • 250 gr di Crema del Piave o Stracchino
  • 2 cucchiai di Pesto

Procedimento

1

Sbollentate una decina di minuti i piselli in acqua salata, quindi scolateli e teneteli da parte. Volendo potete usare anche quelli in scatola ma, a differenza di altri legumi, li trovo meno gustosi.

2

Spalmate su 4 fette di pane mezzo cucchiaio di pesto, una buona dose di formaggio e adagiatevi sopra i piselli premendo leggermente.

3

Chiudete con una delle fette di pane senza pesto e mettetele nella tostiera per 5 minuti o fino a che il pane non di sarà ben dorato. Io i consiglio di usare una tostiera orizzontale (bistecchiera) così da evitare che il formaggio coli.

4

Gustateli ancora caldi e non direte più "E' solo un Toast!"

Ricetta realizzata in collaborazione con Caseificio Tomasoni

Potrebbe piacerti anche...

14 Comments

  • Reply
    lacucinasottosopra
    4 gennaio 2016 at 15:47

    Che aspetto invitante!

  • Reply
    frittomistoblog
    4 gennaio 2016 at 17:03

    un’ottima idea per uno spuntino !!

  • Reply
    piattiprontiinunattimo
    4 gennaio 2016 at 19:01

    Sembra a dir poco delizioso

  • Reply
    la cucina di katy
    4 gennaio 2016 at 21:43

    Che bella idea!!!! Proverò 🙂

  • Reply
    Annamaria
    4 gennaio 2016 at 22:05

    Facili, veloci, buonissime!

  • Reply
    laura
    4 gennaio 2016 at 22:06

    Ottima idea come spuntino gustoso e sfizioso!!

  • Reply
    francesca
    4 gennaio 2016 at 22:15

    Molto sfiziosi e originali! Brava

  • Reply
    Paola
    4 gennaio 2016 at 22:54

    Lo voglio oraaaaa!!!!

  • Reply
    Monica
    5 gennaio 2016 at 11:30

    mmm sfiziosissimi!

  • Reply
    Giovannaincucina
    5 gennaio 2016 at 13:50

    che sfizio

  • Reply
    marilù
    5 gennaio 2016 at 13:55

    sembra davvero deliziosa e sono sicura che lo sia realmente… ora però non resta che provarla con lo stracchino fino a quando non trovo la crema del piave perchè in Puglia non l’ho mai vista

  • Reply
    Silvana
    5 gennaio 2016 at 17:59

    facili e veloci, ideali anche per un pranzo veloce!

  • Reply
    maddj
    5 gennaio 2016 at 21:38

    Uno spuntino che ispira!

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.