Antipasti e Sfiziosità/ Pane e pizza/ Ricette Vegane

Tasche di Pizza Wurstel e Patatine

tasche di pizza wurstel e patatine

A chi non piace la pizza wurstel e patatine? Io tempo fa ne provai una che, in aggiunta, aveva ketchup e maionese, mi sembra che si chiamasse americana. Non vi dico quanto era buona, una bomba calorica ma buona! Le mie tasche di pizza wurstel e patatine si ispirano un po’ a quella e un po’ ai classici hotdog che secondo me hanno un unico difetto: se sono troppo pieni quando li mangi serve il bavagliolo.

Ho pensato di realizzare queste tasche di pizza wurstel e patatine in modo che quando vi viene quella strana voglia di cenare sul divano possiate gustarli comodamente senza dover pensare alla tintoria più vicina. Sono facili da preparare e, se siete particolarmente prigri, o impegnati, potete anche usare la pasta per pizza già pronta.Tasche di Pizza Wurstel e Patatine 2

 

Tasche di Pizza Wurstel e Patatine

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di Farina 0
  • 180 ml di Acqua
  • 10 g di lievito di Birra fresco
  • 1 cucchiaio di Malto o Miele o 1 cucchiaino di Zucchero
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 1 cucchiaio di Olio

oppure 1 rotolo di Pasta per Pizza già pronta

  • 1 confezione di Wurstel (io Farro e Soia)
  • 200 g di Patatine Fritte
  • 4 cucchiai di Ketchup Pomì
  • 1/2 panetto di Mozzarella per Pizza

Procedimento:

tasche di pizza wurstel e patatineSe decidete di preparare la base della pizza in casa,non dovrete fare altro che impastare tutti gli ingredienti del primo gruppo (a mano o in planetaria), formare un panetto e lasciarlo lievitare per un paio d’ore nel forno spento con la luce accesa. Passato questo tempo stendetela dello spessore di mezzo centimetro e dategli una forma rettangolare delle dimensioni più o meno della vostra teglia del forno.

Se decidete di utilizzare la base già pronta per pizza cominciate a seguire le mie indicazioni da qui. Tagliate l’impasto in quattro strisce parallele al lato corto. Preparatevi i wurstel tagliandoli in quattro nel senso della lunghezza, grattugiate la mozzarella con la grattugia a fori grossi e iniziate a comporre la tasca mettendo al centro di ciascuna striscia un cucchiaio di ketchup, spalmandolo leggermente, qualche wurstel, qualche patatina e un poco di formaggio. Chiudete la pasta ripiegando i lembi laterali e premendo bene anche sul fondo, in modo che non possa uscire niente. Per fare ciò dovrete tenere wurstel e patatine spostati verso l’altro, proprio come se li stesse inserendo in un sacchetto.

La spiegazione rende tutto più difficile ma vi basterà guardare la mia foto per capire come deve essere il risultato. Infornate a 220°C per 15 minuti e lasciate intiepidire prima di servilo.

Ricetta realizzata in collaborazione con Pomì Italia

logo

Ricetta realizzata in collaborazione con EcoBioShopping

EcoBioShopping

Seguitemi sulla mia pagina Facebook

Il Cucchiaio Verde

You Might Also Like

51 Comments

  • Reply
    marina farris
    18 febbraio 2016 at 10:57

    Un simpatico modo di presentare la pizza,grazie per questa sfiziosa idea!

  • Reply
    Marina Napolitano
    18 febbraio 2016 at 15:56

    Hanno un aspetto davvero appetitoso… voglio provare a farli anche io

  • Reply
    mary pacileo
    18 febbraio 2016 at 17:16

    mi piace questa tua nuova ricetta, devo prepararla anche io per la mia piccola

  • Reply
    piattiprontiinunattimo
    18 febbraio 2016 at 18:30

    Una ricetta davvero utile

  • Reply
    Mari
    18 febbraio 2016 at 21:04

    che golosità!!!

  • Reply
    I Sapori di Ethra
    18 febbraio 2016 at 22:44

    fantastico

  • Reply
    Franca Matta
    18 febbraio 2016 at 22:52

    Uh mamma!! ma che delizia queste tasche di pizza ripiene.. sono davvero golosissime!! la pasta è uscita benissimo!

  • Reply
    Ester Pinna
    18 febbraio 2016 at 23:13

    Sai che ne ho mangiato spesso durante le feste dei compleanni dei miei nipotini, sia fatte cosi che a forma di cono, ed erano deliziose! ora mi segno la ricetta, e proverò a replicarle!

    • Reply
      gironedeigolosivegstyle
      19 febbraio 2016 at 17:37

      Davvero bella l’idea di realizzarle a cono, ci avevo già pensato, ma non ho ancora avuto modo di farle!

  • Reply
    Pentoladoro
    18 febbraio 2016 at 23:34

    Ricetta davvero sfiziosa, i ragazzi ne andranno matti 😉

  • Reply
    Elisabetta
    19 febbraio 2016 at 0:04

    idea geniale! buonissime

  • Reply
    Luana
    19 febbraio 2016 at 0:04

    Ottima idea! 😀

  • Reply
    marianna aria fritta
    19 febbraio 2016 at 0:08

    hai un’inventiva unica!

  • Reply
    Annamaria
    19 febbraio 2016 at 0:25

    Beatrice, ho preparato la tua tasca di pizza patatine e wurstel. Che dire?I miei ragazzi la vogliono fatta di nuovo. una delizia!

  • Reply
    laura
    19 febbraio 2016 at 8:09

    Originalissime!! brava come sempre 😉

  • Reply
    maddj
    19 febbraio 2016 at 9:59

    Mia figlia ne andrà matta!

  • Reply
    sandra
    19 febbraio 2016 at 11:25

    Un idea davvero sfiziosa!! complimenti sei bravissima 😀

  • Reply
    Paola
    19 febbraio 2016 at 12:01

    Proverò a farle sabato sera al posto della solita pizza. Grazie Bea!

  • Reply
    vittoria alimenti
    19 febbraio 2016 at 14:23

    Buonissima una pizza fuori dal comune ideale per i miei ragazzi…

  • Reply
    Carmen
    19 febbraio 2016 at 16:17

    mamma mia che bontà!

  • Reply
    Monica
    19 febbraio 2016 at 16:24

    Che bontà! Complimenti!

  • Reply
    basilntomato
    19 febbraio 2016 at 17:06

    ho l’acquolina in boccaaaaa

  • Reply
    marilù
    19 febbraio 2016 at 17:45

    Ma che simpaticheeeeeeeee!!! Complimenti Bea, complimenti per la ricetta, per la presentazione e per l’immensa voglia di una tasca di pizza che mi hai lasciato ora 😀 Comunque sono troppo originali 🙂

  • Reply
    Simona
    19 febbraio 2016 at 18:57

    Un piatto molto sfizioso e particolare

  • Reply
    Giovannaincucina
    19 febbraio 2016 at 19:06

    un’ottima idea per domani sera

  • Reply
    Silvana
    19 febbraio 2016 at 20:13

    Che libidine la tua tasca di pizza!

  • Reply
    la cucina di katy
    19 febbraio 2016 at 23:27

    che buona!!! La voglio!

  • Leave a Reply

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi