Antipasti

Tartare di verdure con caprino

tartare di verdure

Della tartare di verdure, la cosa che apprezzo di più in assoluto è il meticoloso taglio degli ortaggi. E’ un piatto semplicissimo da preparare, anche in versione finger food, magari servita in una ciotolina di plastica trasparente monoporzione. Ideale per l’estate ma non solo.

Io l’ho servita con del caprino, ma anche la salsa tzatziki è perfetta per dare un tocco in più al piatto. Una volta tagliate le verdure, le ho lasciate marinare con un filo di olio e una spruzzata di limone, ma voi potete tranquillamente omettere questo passaggio. Serve solo a renderle più morbide e saporite. Anche per quanto riguarda le verdure potete sbizzarrirvi: carote, peperoni, zucchine, cetrioli e tutto ciò che vi piace e rende colorato il piatto.

Tartare di verdure con quenelle di caprino

Stampa ricetta
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti

  • 1/2 Zucchina
  • 1/2 Carota
  • 1/2 Peperone
  • 1/2 Cetriolo
  • 1 Limone
  • 1 cucchiaio di Olio Evo
  • Sale e pepe
  • 1 formaggio Caprino

Procedimento

1

La preparazione è semplice ma piuttosto lunga se non avete dimestichezza con i coltelli. Tagliate tutte le verdure a cubetti molto piccoli (circa due millimetri di lato) e trasferitele in una ciotola con il succo del limone e l'olio.

2

Lasciatele marinare per un'oretta circa, quindi scolatele e conditele con un pizzico di sale.

3

A parte lavorate il caprino, aggiungendo un filo di olio o latte se necessario, quindi conditelo con del pepe macinato fresco.

4

Se desiderate servire la tartare nei piatti, vi consiglio di aiutarvi con un coppapasta in modo da dargli una bella forma circolare per poi adagiarvi sopra una quenelle (o una cucchiaiata) di pecorino.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.