Primi piatti

Rotolo di patate con peperoni e zola

rotolo di patate

Inventarsi tutti i giorni qualcosa di nuovo non è semplice, vuoi per la mancanza di tempo, vuoi per la mancanza di voglia. Ecco che in quei momenti di apparente sconforto, ci viene incontro una ricetta versatile e semplice da preparare: il rotolo di patate.

La ricetta base ricorda quella degli gnocchi, patate lessate, farina e uova, ma la forma è particolare: un grosso rotolo che si presta a numerose farciture. Vista la stagione ho optato per i peperoni, abbinati allo zola per dare sapore, ma sarà ottimo anche con i funghi e la besciamella, ricotta e spinaci, pomodoro e mozzarella. L’unica accortezza è avere un ripieno piuttosto asciutto.

Dopo averlo lessato, potrete servirlo in purezza oppure, proprio come si fa con gli gnocchi, con un sugo al burro fiso o della salsa di pomodoro.

Rotolo di patate con peperoni e zola

Stampa ricetta
Porzioni: 4 persone Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: 30+20 minuti

Ingredienti

  • 600 g di Patate
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Uovo
  • 300 g di Farina 00
  • 100 ml di Passata di pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 200 g di Ricotta
  • 50 g di Formaggio grana
  • 100 g di Gorgonzola
  • Sale e Pepe
  • Olio evo

Procedimento

1

Come prima cosa lavate le patate e lessatele con la buccia finchè tenere. Il tempo dipenderà dalla dimensione del tubero. Una volta cotte, dividetele a metà e schiacciatele con lo schiaccia patate.

2

Lasciate raffreddare e dedicatevi alla preparazione del ripieno. In una padella grande rosolate la cipolla affettata con abbondante olio.

3

Pulite i peperoni, tagliateli a listarelle e uniteli alle cipolle. Lasciate insaporire quindi aggiungete la passata, un goccio di acqua, coprite e lasciate cuocere finchè saranno teneri. In ultimo regolate di sale e pepe.

4

Una volta pronti, unite la ricotta e frullate con il mixer ad immersione. Aggiungete il grana e mettete da parte.

5

A questo punto le patate saranno fredde. Unite l'uovo e la farina poco alla volta, impastando fino ad ottenere un panetto compatto.

6

Stendete il composto su un tovagliolo di cotone (lavato senza detersivi) e formate un rettangolo spesso un centimetro.

7

Allargate il ripieno e disponete lo zola a tocchetti.

8

Aiutandovi con il tovagliolo avvolgete il rotolo, chiudete i lati con lo spago  e avvolgete anche tutto attorno in modo che non si apra.

9

Lessatelo in acqua bollente per 20 minuti, lasciatelo raffreddare e toglietelo dal tovagliolo. Servitelo a fette con del burro fuso o in purezza.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.