Polpette/ Secondi e Contorni

Polpette di verdure al forno con zucchine e carote

polpette di verdure al forno

Sapete perché le polpette sono così apprezzate? Perché è possibili creare ottimi bocconcini con tutti gli ingredienti che vi piacciono, proprio come ho fatto io con le polpette di verdure al forno. Prepararle è davvero semplicissimo, in più sono cotte al forno il che le rende adatta anche per questo periodo post feste.

Io le ho preparate con carote e zucchine, due verdure che solitamente piacciono a tutti. Io ho preparato queste polpette in modo molto veloce. La patata, che funge da legante, l’ho lessata e schiacciata precedentemente. Le zucchine e le carote invece le ho tenute crude. Se volete una ricetta con verdure cotte, provate le mie polpette di verdure con salsa allo curry. Ma voi potete utilizzare tutto ciò che vi piace. Serviteli con una salsa allo yogurt magro condito con un poco di scorza di limone ed erba cipollina.

Polpette di verdure al forno con zucchine e carote

Stampa ricetta
Porzioni: 2 Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 1 Zucchina
  • 1 Carota
  • 1 Patata lessa
  • 2 cucchiai di Olio
  • 2 cucchiai di Pane grattugiato
  • 1 piccolo Scalogno (facoltativo)
  • Prezzemolo qb
  • Farina qb
  • Sale e pepe

Procedimento

1

Grattugiate con una grattugia fine la zucchina, la carota e lo scalogno (potete anche tritarlo al coltello) e amalgamatele alla patata schiacciata.

2

Unite anche l'olio, il prezzemolo e il grana e mescolate bene il tutto. Aggiungete poi il pane grattugiato, poco per volta e se non dovesse essere sufficiente unite anche un poco di farina. Regolate di sale e pepe.

3

L'ideale sarebbe lasciar riposare l'impasto in frigorifero per una mezz'ora prima di formare le polpette. In questo modo infatti eviterete di aggiungere troppa farina o pane che ne potrebbero rovinare la morbidezza.

4

Con un cucchiaio prelevate delle piccole porzioni di impasto, dategli una forma rotonda e poi appiattitele. Disponetele su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele a 180°C per 15-20 minuti.

Note

Come detto prima, potete servirle con una salsa alla yogurt preparata con yogurt magro senza zucchero, succo e scorza di limone, sale ed erba cipollina. Avrete così un secondo piatto completo e goloso che piacerà a tutti, bimbi compresi!

Potrebbe piacerti anche...

1 commento

  • Rispondi
    Elisabetta
    4 gennaio 2017 at 11:14

    Grazie per la ricetta e complimenti per il tuo blog, mi piace molto! Buon 2017!! 🙂

    Ti/Vi aspetto sul mio blog da cucina

  • Rispondi

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi