Polpette/ Secondi e Contorni

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Oggi polpette! E nello specifico, polpette miglio lenticchie e piselli! E’ pur vero che non è sempre festa e non si possono mangiare piatti ricchi tutti i giorni, ma non bisogna nemmeno essere tristi a tavola! Le polpette sono un ever green: ci si può mettere dentro di tutto ma grazie alla loro forma, rendono piacevole ogni pietanza. Sono ideali se avete bambini a cui non sapete davvero come far mangiare la verdura, oppure semplicemente se anche voi volete assaporare con gli occhi.

La ricetta di oggi, come la maggior parte delle mie, è davvero veloce e non richiede procedimenti particolari: una volta cotti gli ingredienti principali, sarà sufficiente aggiungere gli aromi che preferite e formare le polpette.

Vediamo nel dettaglio come procedere!

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Ingredienti per 35 polpette piccole:

  • 1 tazza di Miglio
  • 1 tazza tra Piselli decorticati e Lenticchie rosse
  • 4 tazze di Acqua
  • 1 Patata lessa
  • Noce moscata, Sale e Pepe
  • Aromi a piacere (erbe aromatiche tritate, curry, curcuma, zenzero, scegliete ciò che più vi piace!)
  • Pangrattato qb

NB. La “tazza” dell’unità di misura potete sceglierla voi, in generale corrisponde a circa 200 ml.

Procedimento:

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli pinIn una pentola mettete il miglio con i legumi, un pizzico di sale e l’acqua. Portate a bollore e cuocete per 25/30 minuti, noterete che l’acqua si sarà completamente assorbita e si sarà formato un composto compatto.

Trasferitelo in una ciotola con la patata schiacciata, regolate di sale e pepe e date una grattugiata di noce moscata. A piacere aggiungete qualche aroma.

Lasciate raffreddare il tutto, quindi formate delle piccole polpette, passatele nel pangrattato e friggetele in poco olio finchè dorate. Potete anche disporle su una teglia rivestita di carta forno, spruzzarle con olio e cuocerle a 180°C per 15 minuti girandole a metà.

Se vi avanzano, o vedete che sono troppe per la vostra cena, disponetele su un vassoio e mettetele nel congelatore. Quando saranno dure porzionatele nei sacchetti di plastica e rimettete in freezer. All’occorrenza, mettetele in padella a fuoco basso con un filo d’olio e cuocetele finchè morbide e dorate.

 

Seguimi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette!
Il Cucchiaio Verde

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Cinzia
    12 novembre 2015 at 19:26

    Bellissima ricetta!!!

  • Reply
    Annamaria
    12 novembre 2015 at 22:23

    Buonissime le tue polpette, Beatrice!

  • Reply
    Laura
    13 novembre 2015 at 7:35

    Moolto originale!! le voglio provare mi ispirano!!

  • Reply
    frittomistoblog
    13 novembre 2015 at 8:42

    da provare assolutamente!

  • Reply
    Zia Ralù
    13 novembre 2015 at 9:04

    ecco un ottimo modo di utilizzare le lenticchie rosse!!! ne ho un po’ le userò così… grazie dell’idea 🙂

  • Reply
    marilù
    13 novembre 2015 at 10:01

    Ma il miglio dove lo trovo? mai visto… mi incuriosiscono, ottima ricetta ed è anche presentata degnamente!

    • Reply
      gironedeigolosivegstyle
      14 novembre 2015 at 0:23

      Lo trovi da Naturasì ma io l’ho trovato anche al carrefour market… Puoi provare anche nel reparto di cibi per bambini perchè so che si usa molto nell’infanzia data l’elevata digeribilità.

  • Reply
    golosi pasticci
    13 novembre 2015 at 11:05

    adoro le polpette e queste sono fantastiche!!

  • Reply
    Paola
    13 novembre 2015 at 12:05

    Credimi…le mangerei tutte!!!!

  • Reply
    Michela
    13 novembre 2015 at 12:30

    Queste polpette non me le voglio perdere..segno subito gli ingredienti.

  • Reply
    Luana
    13 novembre 2015 at 15:38

    Particolari!

  • Reply
    maddj
    13 novembre 2015 at 17:57

    Da provare sicuramente 🙂

  • Reply
    Mary Di Gioia
    13 novembre 2015 at 18:40

    buonissime e sfiziose

  • Reply
    Pentoladoro
    14 novembre 2015 at 0:54

    Devono essere proprio deliziose, complimenti!

  • Reply
    silvia
    14 novembre 2015 at 7:12

    Sono davvero delizione!!

  • Reply
    vittoria alimenti
    14 novembre 2015 at 11:53

    bellissima ricetta e dai sapori unici e leggeri

  • Reply
    Monica
    15 novembre 2015 at 9:40

    Mi hai fatto venir voglia di provarle.sicuramente buone

  • Reply
    Patrizia Valerio
    16 novembre 2015 at 19:23

    Ricetta particolare, da provare!!

  • Reply
    loscrignodelbuongusto
    27 novembre 2015 at 12:24

    CHE BELLA RICETTA !!

  • Reply
    francesca
    27 novembre 2015 at 22:44

    Ricetta molto particolare…le proverò!

  • Reply
    Zia Ralù
    9 dicembre 2015 at 13:19

    ottima idea!!! devo provarle

  • Leave a Reply

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi