Polpette/ Secondi e Contorni

Polpette di zucchine e ricotta con cuore filante

polpette di zucchine

Le zucchine sono uno degli ortaggi più versatili in cucina. Si prestano sia a preparazioni salate che dolci, ma a mio parere, una delle ricette che più le valorizza sono le polpette. Le polpette di zucchine e ricotta con cuore filante sono una delle mie ricette meglio riuscite.

Poi ormai sapete che adoro le polpette, ne preparo di ogni forma e gusto, fritte o al forno, di cereali o di legumi, ma l’altro giorno ero un po’ a corto di idee allora ho fatto un giro sul sito della Galbani e ho trovato la ricetta delle polpette di zucchine che cercavo. Volevo che fossero morbide dentro e croccanti fuori, così quando ho visto che nell’impasto c’era della ricotta, ho capito che erano ciò che cercavo. Visto che però seguire le ricette alla lettera proprio non fa per me, ne ho realizzata una variante dal cuore filante.

polpette di zucchine filanti

Queste polpette di zucchine possono anche essere cotte al forno, per non rinunciare al gusto e stare leggeri oppure preparate il polpettone di zucchine e non ve ne pentirete!

Polpette di zucchine con cuore filante

Stampa ricetta
Porzioni: 4 Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 3 Zucchine
  • 100 g di Ricotta
  • 1 Uovo
  • 100 g di Formaggio grattugiato
  • Pane grattugiato qb
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 cucchiaio di Olio Evo
  • Olio di semi per friggere
  • 1 mazzetto di Timo Limone o Timo (facoltativo)
  • 100 g di Formaggio filante tipo Galbanino
  • Sale e Pepe

Procedimento

1

Come prima cosa lavate le zucchine, privatele delle estremità e grattugiatele con una grattugia a fori grossi.

2

Aggiungete l'olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio. Coprite e cuocete in padella una decina di minuti finchè saranno tenere. Se necessario, gli ultimi minuti alzate il fuoco e fate evaporare l'acqua in eccesso qual'ora dovesse essere presente.

3

Lasciatele raffreddare in un colapasta in modo che perdano l'acqua di vegetazione, quindi trasferitele in una terrina e unite l'uovo, il formaggio grattugiato, le foglioline di timo, sale e pepe. Mischiate bene.

4

Iniziate ad unire il pane grattugiato, fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani (ce ne vorranno 4 o 5 cucchiai). L'ideale sarebbe lasciarlo riposare in frigo per almeno una mezz'ora in modo che si compatti ulteriormente.

5

Preparatevi gli ingredienti per formare le polpette: riducete a cubetti di un centimetro di lato il formaggio filante e mettete in un piatto del pangrattato per impanare. Iniziate a preparare le polpette prelevando con un cucchiaio una porzione di impasto. Adagiatelo sul palmo della mano e allargatelo bene in modo da formare un piccolo incavo in cui adagiare il formaggio.

6

Chiudete poi la mano e aiutandovi con l'altra sigillate bene i bordi e datele una forma tondeggiante.

7

Passatele nel pangrattato e adagiatele su un piatto, pronte per essere fritte.

8

Friggetele in un dito di olio di semi, girandole di tanto in tanto finchè non saranno belle dorate. Servitele su un letto di insalata verde ancora calde così da gustarne appieno il cuore filante.

Con questa ricetta ho vinto il PRIMO PREMIO

del Contest organizzato da

L’Officina delle Ricette e Babet in cucina con Mammà

“Piatti Freddi Finger Food”

contest PRIMO PREMIO SANDRA DA FINIRE

Potrebbe piacerti anche...

2 Commenti

Rispondi

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi