Primi piatti

Pasta gratinata al forno con asparagi, primo goloso

pasta gratinata al forno

Certe volte si pensa che per portare in tavola qualcosa di sfizioso e diverso occorra stare ore e ore in cucina. La pasta gratinata al forno con asparagi è la dimostrazione che non è così.

Sebbene non ami particolarmente gli asparagi, quando arriva la stagione non posso resistere alla tentazione di acquistare un mazzetto di questi verdi ortaggi a punta. Finisco sempre col farci le stesse cose: crespelle, lasagne, risotto, o se proprio voglio osare, insalata. Così ho pensato ad una ricetta diversa, più veloce di quelle indicata, per aiutare chi di voi è sempre di corsa. La pasta gratinata al forno con asparagi è ciò che fa al caso vostro. Potete prepararla il giorno prima e infornarla appena arrivate a casa. Saranno sufficienti 15 minuti per portare in tavola un piatto goloso.

Per prepara le besciamella, vi consiglio di utilizzare una delle mie ricette: ce n’è per tutti i gusti, da quella senza glutine a quella vegana, scegliete quella che preferite.

Pasta gratinata al forno con asparagi

Stampa ricetta
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: 50 minuti Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 150 g di Pasta (io tortiglioni)
  • 1/2 mazzetto di Asparagi
  • 200 ml di Besciamella 
  • 2 cucchiai di Grana grattugiato
  • Sale e pepe

Procedimento

1

Come prima cosa pulite gli asparagi rimuovendo la parte terminale, più legnosa. Metteteli interi in una padella larga dove possono stare sdraiati. Copriteli con acqua, salate leggermente e cuoceteli finché saranno teneri. Ci vorranno una decina di minuti.

2

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata.

3

Una volta pronti gli asparagi, scolateli e rimuovete le punte. Frullate il gambo con la besciamella fino a creare una salsa.

4

Cotta la pasta, scolatela in una ciotola capiente. Conditela con la salsa agli asparagi, le punte e il grana grattugiato. Trasferite il tutto in una pirofila e infornate a 180°C per 15-20 minuti, finché la superficie non sarà ben gratinata.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.