Dolci/ Dolci Vegani

Pasta frolla vegana per torte e biscotti con la ricetta di Montersino

pasta frolla vegana

Non so per quanto tempo ho cercato una ricetta valida per preparare la pasta frolla vegana. In una preparazione classica come quella della pasta frolla, rimuovere burro e uova significa andare ad alterare completamente la consistenza e la resa finale. Non volevo fare troppi tentativi così mi sono fidata della ricetta di Montersino. E’ vero, lui proprio non mi piace né per il modo di fare, né per gli ingredienti che utilizza.

Mi è capitato in libreria di sfogliare i suoi volumi e non li ho trovati immediati. A me piacciono i pasticceri che pur realizzando grandi dessert, lavorano con ingredienti comuni, come Iginio Massari. Per questa ricetta però Luca Montersino si è “abbassato” al livello comune, quindi ho deciso di dargli una possibilità. Ingredienti semplici, procedimento veloce per una frolla che davvero non ha nulla da invidiare alla ricetta classica. Senza burro né uova, è ottima anche per gli intolleranti al lattosio.

pasta frolla vegana pinterest

Pasta frolla vegana: perché sceglierla?

Quando si parla di ricette vegane troppo spesso ci si allontana senza nemmeno leggerle. Da un lato perché l’essere vegano non è visto di buon occhio da molti, dall’altro perché si ritiene che ci siano ingredienti strani. Spezzando una lancia a favore di questa filosofia di vita, posso dirvi che è il contrario di quanto si pensi. Non per le persone in sé (e mi fermo qui) quanto per le materie prime.

Nelle ricette vegetariane e vegane si utilizzano solitamente ingredienti poco manipolati, con un occhio di riguardo all’integrale. Ecco quindi che lo zucchero diventa di canna, il latte una bevanda vegetale e la farina 00 lascia il posto ad una meno raffinata. Ora, al di là dell’alimentazione che si decide di seguire, è scientificamente provato che consumare alimenti integrali apporta numerosi benefici.

Ecco quindi una ricetta base della pasticceria vegana: una pasta frolla che vi garantisco non abbandonerete mai più una volta provata. Il lato positivo è che una volta fatta, potrete sia congelarla che tenerla in frigo per una settimana e sarà la base di molte ricette. Io con queste dosi ho preparato una crostata con crema di marroni, i ravioloni alle nocciole, i biscotti occhio di bue e i frollini.

Le dosi riportate sono per due torte crostate e possono tranquillamente essere dimezzate senza paura di alterare la ricetta. 

Pasta frolla vegana

Print Recipe
Serves: 10 Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 500g di farina tipo 0 (lui usa farina di farro)
  • 250 g di zucchero di canna
  • 130 g di acqua
  • 70 g di olio di semi
  • 70 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • scorza di un limone
  • un pizzico di sale

Instructions

1

Come prima cosa sciogliete lo zucchero nell'acqua. Potete fare il tutto con la planetaria con il gancio a foglia.

2

Unite poi i due tipi di olio e create un'emulsione.

3

Aggiungete la scorza del limone e il pizzico di sale, quindi, poco per volta la farina setacciata con il lievito. Lavorate velocemente l'impasto, fintanto che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.

4

Trasferite su una spianatoia, compattate e avvolgete in una pellicola. Riponete in frigorifero per almeno un'ora prima di utilizzarla.

Notes

L'ideale sarebbe preparare la pasta frolla vegana (e non) il giorno prima. In questo modo si compatterà garantendo un risultato ottimale.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi