Secondi Piatti e Contorni

Involtini di Verza con Tomino

Involtini di Verza con Tomino

Era moltissimo tempo che desideravo preparare degli involtini di verza, ma non riuscivo mai a decidermi su cosa usare come ripieno. Alla fine ho optato per un classico: patate, formaggio grana e un cruore filante di tomino. Il risultato è una favola! Li ho cotti al forno con una punta di burro e una foglia di salvia perchè trovo che con la verza sia un ottimo abbinamento, ma voi potete anche cuocerli in padella con un filo d’olio oppure, perchè no, in umido, così da poter fare la scarpetta con un bel panino!

Involtini di Verza con Tomino

Involtini di Verza con Tomino

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 foglie di Verza
  • 200 gr di Verza
  • 3 Patate lesse
  • 4 cucchiai di Grana
  • 12 foglie di Salvia
  • 1 Tomino
  • 1 spicchio di Aglio
  • Sale e Pepe
  • Burro

Procedimento:

Come prima cosa tenete da parte 8 foglie di verza belle, lavatele e privatele della costa dura centrale. Sbollentatele qualche minuto in abbondante acqua salata finchè saranno tenere. I restanti 200 gr di verza affettateli sottilmente e cuoceteli in padella con una noce di burro, 4 foglie di salvia tritata insieme all’aglio, un pizzico di sale e pepe. Quando saranno tenere spegnete, trasferite su un tagliere e tritatelo grossolanamente con un coltello.

Trasferitelo in una ciotola e amalgamatelo con le patate schiacciate, sale, pepe e il grana grattugiato. Disponete un cucchiaio di questo ripieno su ogni foglia di verza e un pezzetto di tomino. Richiudete bene le foglie, disponetele in una pirofila e mettete su ogni fagottino una foglia di salvia, un pezzettino di burro e una grattugiata di grana.

Passate al forno per 20 minuti a 200°C e gli ultimi 5 minuti accendete il grill. Serviteli caldi per ammirare il cuore filante!

Seguimi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette!
Il Cucchiaio Verde

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Zia Ralù
    26 novembre 2015 at 14:43

    la voglio provare!!! brava

  • Reply
    Viola Pasticci e Pasticcini
    27 novembre 2015 at 20:30

    Bella ricetta, brava!

  • Reply
    Annamaria
    27 novembre 2015 at 22:47

    Ma che buoni che sono!

  • Reply
    Gloria
    20 gennaio 2016 at 18:03

    che buoni devo provarli

  • Leave a Reply

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi