Blog/ Dolci

Granola con miele greco e semi vari per una colazione genuina

granola

Sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuove ricette per preparare in casa tutto ciò che vedo sugli scaffali dei supermercati. Anche se ultimamente il mio tempo scarseggia, quando ho ricevuto questo miele delizioso dalla Grecia, non ho potuto resistere e mi sono cimentata con la granola.

Chiariamo subito la differenza tra muesli e granola. Se gli ingredienti che compongono le due preparazioni sono gli stessi (fiocchi d’avena, frutta secca e semi), il procedimento cambia. Nel primo caso infatti i cereali e tutti gli altri ingredienti vengono consumati senza nessun tipo di cottura, in purezza insomma. Nel caso della granola invece viene aggiunto uno sciroppo a base di miele e/o zucchero e/o sciroppo d’acero che dopo una veloce tostatura al forno crea un composto granuloso appunto, ideale da gustare nel latte, anche vegetale, o nello yogurt, come ho fatto io questa mattina.

granola

Vi devo avvisare però. Se difficilmente vi verrà la tentazione di mangiare il muesli direttamente dalla scatola, la granola vi indurrà spessissimo in tentazione. Il tragitto dalla teglia del forno al vasetto di vetro vi sembrerà lunghissimo. E’ una ricetta salutare, con tanti superfood, ma come sempre va consumata con moderazione.

Io vi propongo una ricetta base che però può essere arricchita con frutta disidratata (via libera a bacche di goji, mirtilli, lamponi, ananas), cioccolato in scaglie, frutta secca e semi a piacere. Per quanto riguarda il legante, scegliete un ottimo miele, possibilmente biologico. Il mio Miele Biologico Foresta e Fiori è davvero aromatico e proviene dai monti dell’Arcadia dove gli apicoltori utilizzano le stesse tecniche tramandate di padre in figlio. Insomma, un prodotto come quelli che piacciono a me. Lo volete anche voi? Lo trovate, insieme a tantissimi altri prodotti deliziosi, sul sito Greek Flavours.

granola

Ingredienti per una teglia:

  • 150 g di Fiocchi d’Avena
  • 30 g di Miele Biologico Greek Flavour
  • 30 g di Mandorle
  • 30 g di Anacardi
  • 30 g di Semi di Sesamo
  • 30 g di Semi di Zucca o Girasole
  • 30 g di Olio di Semi di Girasole
  • 50 g di Ananas disidratato (anche altri frutti come bacche di goji e uvetta vanno benissimo)

Come preparare la granola

Preparare la granola è davvero molto semplice e vi permetterà di portare in tavola per tutta la famiglia un prodotto sano con ingredienti scelti ad hoc. Niente additivi quindi, o zuccheri troppo raffinati o ingredienti dalle strane sigle. Sarete voi a decidere come prepararla e quali ingredienti utilizzare.

Come prima cosa tritate grossolanamente la frutta secca. Io ho scelto mandorle e anacardi, ma vanno benissimo anche nocciole, pistacchi e noci.

granola

Trasferite la frutta in una terrina piuttosto capiente insieme ai semi e ai fiocchi di avena. Unite poi l’olio e il miele e mescolate velocemente con un cucchiaio.

granola

Fate in modo che tutti gli ingredienti vengano ricoperti dal miele.

granola

Trasferiteli su una teglia rivestita di carta forno e allargateli bene. Infornate a 170°C per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto in modo che non si bruci.

Una volta che sarà diventata croccante, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare completamente prima di metterla in un barattolo di vetro per la conservazione. In questa fase potete decidere di aggiungere frutti disidratati (io ho messo l’ananas) o scaglie di cioccolato.

Ottima con il latte, anche vegetale, e con lo yogurt, meglio se fatto in casa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi