Dolci

Frullato al melone

frullato al melone

L’anno scorso mi era preso il trip dei frullati e certo non potevo esimermi dal preparare il frullato al melone. Frullare la frutta, se poi consumate subito il prodotto finito, non ne altera le proprietà. È come ottenere un succo di frutta ma più concentrato, senza zuccheri aggiunti, con tutte le fibre e le vitamine contenute nel frutto.

Per ottenere la consistenza cremosa potete aggiungere un paio di cucchiai di yogurt magro, oppure del latte vegetale a vostra scelta. A piacere, se la frutta non fosse abbastanza dolce, unite del dolcificante a piacere: ottimo il miele, il dietor liquido, meno buono ma assolve comunque alla sua funzione lo zucchero tradizionale.

Preparare frullati, oltre ad essere un ottimo modo di consumare la dose consigliata di frutta, permette anche di impiegare quella troppo matura o segnata che spesso in famiglia viene ignorata.

Frullato al melone

Stampa ricetta
Porzioni: 2 bicchieri Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti

  • 1/2 Melone
  • 50 ml Latte vegetale (oppure 2 cucchiai di Yogurt bianco)

Procedimento

1

Pulite il melone privandolo dei semi e della buccia.

2

Tagliatelo a tocchetti e trasferitelo nel frullatore con il latte vegetale scelto.

3

Frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Note

Per una bevanda più dissetante e fresca, unite qualche cubetto di ghiaccio prima di frullare.

Potrebbe piacerti anche...

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.