Hamburger vegetariani/ Secondi e Contorni

Cotolette di lupini e rucola leggere al forno

cotoletta di lupini

Le cotolette vegetariane sono un ottimo secondo piatto, ricco di proteine e goloso. Proviamo la variante con i lupini!

Le cotolette di lupini e rucola sono un secondo piatto leggero e facile da preparare. Siamo abituati a consumare i lupini come aperitivo o spezzafame, sgusciandoli al volo e assaporandone il loro gusto salato. In realtà è possibile utilizzarli, come tutti gli altri legumi, per preparare burger e polpette. Tempo fa ho preparato anche una specie di maionese, ottima per farcire panini o da gustare con le verdure.

I lupini sono un’ottima fonte di sali minerali, come ferro e potassio, ma anche di vitamina B1. Per gustarli in modo diverso, ho trovato una ricetta sul sito UNO Cookbook e l’ho fatta mia. L’aspetto di queste cotolette ricorda le spinacine, ma il sapore è più deciso. Vediamo come prepararle con la ricetta vegan e glutine free.

cotoletta di lupini vegan gluten free

Cotolette di lupini e rucola

Stampa ricetta
Porzioni: 4 Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 300 g di Lupini
  • 100 g di Rucola
  • Latte di soia (circa 9 cucchiai)
  • 5 cucchiai di Olio Evo
  • 3 cucchiai di Amido di Mais
  • 4 cucchiai di Farina di Mais istantanea
  • 1 cucchiaio di Tamari
  • 50 g di Corn Flakes
  • Pangrattato qb
  • Sale

Procedimento

1

Sbollentare la rucola per un paio di minuti per farle perdere l'amaro. Volendo potete usare anche degli spinaci.

2

Scolatela, tritatela grossolanamente al coltello e tenetela da parte.

3

In un mixer mettete tutti gli ingredienti tranne il pane grattugiato e i cornflakes.

4

Frullate fino ad ottenere un composto cremoso e liscio. Se il vostro mixer non è molto potente rimarrà piuttosto granuloso ma non è un problema.

5

Aggiungete la rucola e mescolate velocemente.

6

Dividete l'impasto in 4 e con le mani oliate o comunque inumidite, formate le cotolette.

7

Passatele nei corn flakes tritati grossolanamente con il pane grattugiato.

8

Infornate a 180°C per circa 10 minuti, girandole a metà cottura.

Potrebbe piacerti anche...

Non ci sono commenti

Rispondi

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi