Secondi e Contorni

Cotolette di Zucchine ricetta Vegetariana

cotolette di zucchine

Una cotoletta vegetariana apprezzata da grandi e piccini: le cotolette di zucchine!

Le zucchine sono l’unico ortaggio che io abbia mai mangiato. Estate e inverno, senza distinzione di stagione, se volevano che mangiassi della verdura, questa dova essere una zucchina. Ovviamente il tutto alle mie condizioni: affettata fine, ben cotta, sale giusto oppure, ancora meglio, preparate dalla nonna e trasportate a casa ancora calde.

Il tempo di questi vizi è passato, ma le zucchine continuano a dover essere ben cotte per essere mangiate da me. Oggi nel mio frigo non mancano mai data la loro versatilità e poi sono fresche e veloci da cuocere in qualsivoglia maniera.
Non a caso in ogni blog di cucina esiste una “Raccolta di ricette con le Zucchine”. Ogni blog tranne il mio! Ma non disperate, arriverà anche quella, insieme a molte altre ricette con le zucchine.

La ricetta che vi propongo, come da titolo, sono delle cotolette facili e veloci che potrete cuocere in padella o in forno e impreziosirle come preferite. Io le ho gustate in una piadina con pomodori freschi e insalata. Per un tocco di sapore in più aggiungete maionese e formaggio a fette.

Cotolette di zucchine

Stampa ricetta
Porzioni: 2 Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 3 zucchine medie
  • un pezzetto di scamorza
  • Pangrattato qb
  • Sale, pepe, noce moscata
  • 1 Uovo
  • Olio evo qb

Procedimento

1

Come prima cosa grattugiate le zucchine con la grattugia a fori grossi, salatele leggermente e mettetele a scolare in un colino, pressando anche con un cucchiaio in modo da togliere l'acqua in eccesso.

2

Trasferite in una ciotola, unite la scamorza anch'essa grattugiata come le zucchine, sale, pepe e noce moscata e amalgamate. Unite pangrattato quanto basta ad ottenere un composto piuttosto asciutto lavorabile con le mani.

3

Formate due cotolette, passatele nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Cuocetele in una padella leggermente unta d'olio per qualche minuto fino a che non risulteranno dorate.

4

Servite con un contorno fresco a piacere!

Potrebbe piacerti anche...

Non ci sono commenti

Rispondi

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi