Dolci/ Dolci Vegani

Ciambella ai frutti di bosco, un dolce leggero

ciambella ai frutti di bosco

Adoro i frutti di bosco e quando li trovo al supermercato proprio non posso resistere. La ciambella ai frutti di bosco è un dolce soffice, ideale per la colazione, pronto in pochissimo tempo. Non contiene uova né burro, il che la rende leggera e adatta anche a chi segue una dieta vegana.

La ricetta è di un giornaletto di cucina acquistato tempo fa. In realtà è trascorso parecchio da quando l’ho preparata e la ricetta con tanto di foto, è finita nel dimenticatoio. Non fate caso quindi alla data e non massacratemi dicendo che professo di seguire la stagionalità degli ingredienti e vi propongo frutti di bosco a gennaio! In ogni caso, se proprio vi ho fatto venire voglia, potete acquistare quelli surgelati. Verrà una torta ottima!

ciambella ai frutti di bosco

Se vi piacciono i frutti di bosco, o ne avete acquistati troppi, provate la torta fredda con frutta.

Ingredienti per la ciambella ai frutti di bosco (stampo da 24 cm):

  • 1 Banana
  • 30 ml di Olio di Semi
  • 70 g di Zucchero di canna
  • 80 g di farina di Farro
  • 40 g di Fiocchi di Avena in polvere (potete frullare i fiocchi di avena oppure usare la farina di fiocchi di avena)
  • 50 g di Fecola di Patate
  • 50 g di Farina 0
  • 200 ml di Latte vegetale
  • 200 g di Frutti di Bosco misti
  • 1 bustina di Lievito
  • 1 pizzico di Sale

Procedimento:

Una premessa: se non avete tutte le tipologie di farina, potete usarne metà di tipo 0 e metà di farro.

In una ciotola schiacciate la banana sbucciata con una forchetta, quindi unite le polveri (farine, lievito, sale e zucchero). Mescolate dapprima con una cucchiaio poi armatevi di fruste elettriche. Partendo da una bassa velocità (attenzione a non innevare la cucina), azionatele e unite a filo il latte e in ultimo l’olio, senza mai fermarle.

In ultimo unite i frutti di bosco, mescolando delicatamente con un cucchiaio. Se utilizzate quelli freschi lavateli e tamponateli con della carta assorbente. Se utilizzate quelli surgelati lasciateli scongelare in un colino quindi asciugateli bene sempre con carta da cucina.

Oliate e infarinate uno stampo a ciambella e infornate a 180°C per circa 25 minuti. Vi raccomando di fare una prova stecchino prima di sfornarla.

Una volta fredda spolverarla con zucchero a velo e servire.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi