Antipasti/ Pane, pizza, torte salate

Cestini di Brise Carote e Curry

brise carote e curry

Da quando ho scoperto l’abbinamento carote e curry non mi ferma più nessuno. Lo uso davvero spesso, sopratutto quando le carote sono l’ingrediente protagonista e, si sa, con il loro gusto dolce, possono non piacere o stufare. Avevo già testato questa coppia vincente con le Carote al Curry che potete trovare qui e lo rivedrete ancora in futuro.

I cestini di brise carote e curry sono un’idea originale per un antipasto o per una cena a buffet, ma potete anche realizzare una torta salata unica da gustare in ufficio o ad un pic nic (quando la stagione lo consentirà). Vediamo insieme come prepararla!

Cestini di Brise Carote e Curry

Stampa ricetta
Porzioni: 12 pezzi o 1 torta grande Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo di Pasta Brise
  • 600 g di Carote
  • 45 g di Burro
  • 100 ml di Panna
  • 1 Uovo
  • 50 g di Formaggio Grattugiato
  • Sale e Pepe
  • 2 cucchiaini di Curry

Procedimento

1

Tagliate le carote a rondelle e cuocetele al vapore per una decina di minuti in pentola a pressione o per 20 minuti nella vaporiera tradizionale. Dovranno essere tenere.

2

Lasciatele raffreddare completamente quindi tritatele grossolanamente al coltello e ripassatelo in padella con il burro.

3

A questo punto, se desiderate un ripieno liscio, mettete tutto nel mixer e frullate qualche istante, in caso contrario saltate questo passaggio. 

4

Unite alle carote il curry, la panna, l'uovo e il formaggio grattugiato e, solo in ultimo, regolate di sale e pepe.

5

Foderate gli stampini mono porzione o la tortiera con la pasta brise e versate il composto di carote. A piacere potete anche decidere di chiudere i cestini con dell'altra brise.

6

Cuocete in forno già caldo a 220°C per 20 minuti.

7

Servite freddo o tiepido.

Potrebbe piacerti anche...

3 Comments

  • Reply
    Viola Pasticci e Pasticcini
    20 gennaio 2016 at 16:52

    Adoro il curry, devo provarli assolutamente

  • Reply
    Aurora
    20 gennaio 2016 at 20:19

    Troppo graziosi

  • Reply
    veronica
    20 gennaio 2016 at 22:29

    che bellissima idea

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.