Dolci

Bon Bon di Philadelphia, un dolce con 3 ingredienti

bon bon Philadelphia

Trovate la ricetta dei bon bon di Philadelphia alla fine della pagina. Buona lettura!

I bon bon alla Philadelphia sono simili a dei tartufini, tuttavia più semplici e golosi. Sono nati dalla necessità disperata di trovare qualche dolcetto da servire insieme al caffè ad amici invitati per un tranquillo dopo cena, fatto di chiacchiere e buon cibo.

Dopo essermi a lungo scervellata, dati i pochi ingredienti che avevo a disposizione, ho optato per questa specie di tartufi al cioccolato. Nella loro versione base sono composti da soli tre ingredienti: biscotti, Philadelphia e crema di nocciole. Possono poi essere arricchiti da granella o copertura di cioccolato. La comodità di questa ricetta risiede nel fatto che qualsiasi tipo di biscotto è adatto alla preparazione dei tartufini. Inoltre è possibile ottenere degli ottimi bon bon anche utilizzando ricotta o mascarpone. Forse, nel primo caso, sarebbe opportuno lasciarla colare qualche ora prima di utilizzarla.

Per arricchire ulteriormente la vostra tavola, vi consiglio di preparare anche i tartufi al cocco, altrettanto semplici ma deliziosi.

tartufini

 

Bon bon di Philadelphia

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 150 g di Formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 150 g di Biscotti secchi (quelli che avete)
  • 1 cucchiaio di Crema alle Nocciole

Instructions

1

La prima cosa da fare è tritare i biscotti con un mixer oppure pestarli (dopo averli messi un sacchetto di plastica) con il batticarne. Dovete ridurli in polvere.

2

Amalgamateli con la crema di nocciole e il formaggio spalmabile. Dovete ottenere un composto compatto.

3

Con un cucchiaio ricavate delle piccole porzioni di impasto e date loro la forma di palline grandi meno di una noce.

Notes

Nella loro versione più semplice sono pronti. A piacere potete anche rotolarli nella granella di nocciole oppure intingerli, dopo averli infilzati con uno stuzzicadenti nel cioccolato sciolto a bagno Maria con due cucchiai di latte.

Potrebbe piacerti anche...

48 Comments

  • Reply
    Alessia
    17 marzo 2016 at 11:30

    Sembrano molto golosi e semplici da fare <3

  • Reply
    silvia
    17 marzo 2016 at 12:36

    I tuoi piatti sono sempre deliziosi..anche le tue foto! 🙂

  • Reply
    Elena g
    17 marzo 2016 at 13:02

    Un dolce leggero e invitante, proverò anche io questi bon bon di philadelphia

  • Reply
    gustacinema
    17 marzo 2016 at 14:21

    Gnam gnam deliziosi!

  • Reply
    I Sapori di Ethra
    17 marzo 2016 at 16:17

    Che buoni devono essere.. Complimenti Beatrice sei proprio brava

  • Reply
    basilntomato
    17 marzo 2016 at 16:40

    Bellissima idea e devono essere deliziosi visti gli ingredienti! Crema di nocciole, philadelphia e biscotti…una delizia!

  • Reply
    una sicilianaincucina
    17 marzo 2016 at 17:13

    una ricetta molto utile..brava

  • Reply
    Monica
    17 marzo 2016 at 17:21

    Golose e furbe queste palline! Bravissima

  • Reply
    Annamaria Iacono
    17 marzo 2016 at 17:36

    Carinissimi questi tuoi bon bon! Ci vuole davvero poco a farli e ti fanno fare una bella figura. Grazie per l’idea, Beatrice!

  • Reply
    marianna aria fritta
    17 marzo 2016 at 18:12

    questo è un di quei dolci da chiudere a chiave ahahah

  • Reply
    gaianna
    17 marzo 2016 at 18:55

    sicuramente uno tira l’altro…

  • Reply
    Franca Matta
    17 marzo 2016 at 19:27

    Che delizia questi bon bon..sono veramente golosissimi e sfiziosi! da replicare per i miei figli! sembrano piuttosto semplici da realizzare!

  • Reply
    Annuccia
    17 marzo 2016 at 20:02

    I tuoi Bon Bon di Philadelphia sono assolutamente golosi! A mia figlia si sono illuminati gli occhi nel vederli, adesso li vuole provare a tutti i costi. Penso che andranno a ruba, siamo decisamente dei gran golosi 🙂

  • Reply
    Paola
    17 marzo 2016 at 20:38

    Uh Beatrice, questa me la segno! Davvero un’idea bellissima e soprattutto veloce! Saranno sicuramente buonissimi, ti farò sapere!

  • Reply
    Maria E Luigi Boiano
    17 marzo 2016 at 21:55

    questi bon bon hanno davvero un aspetto delizioso, solo a guardarli vien voglia di mangiarli, voglio proprio farli

  • Reply
    mari
    18 marzo 2016 at 7:19

    queste sono proprio le ricette che mi piacciono..facili, veloci..e golose! 😀

  • Reply
    maddj
    18 marzo 2016 at 8:08

    Si una bella idea per ospiti improvvisi e senza tanti ingredienti a disposizione !!Se ci sono bambini poi ancora meglio :))

  • Reply
    Vittoria
    18 marzo 2016 at 8:11

    Eh si !! sono quei dolcetti che una volta preparati stupiscono anche te…golosi e bellissimi da presentare

  • Reply
    frittomistoblog
    18 marzo 2016 at 8:25

    sono proprio carini… bella idea!!!

  • Reply
    ivana
    18 marzo 2016 at 11:02

    Ottima ricetta , devo provarla grazie..:)

  • Reply
    marilù
    18 marzo 2016 at 12:12

    Davvero una bellissima idea finger food… troppo carini anche da inserire nel buffer dei dolci per compleanni e festicciole! Io inizio a stilare la lista delle cose da preparare per i miei 30 😀

  • Reply
    Paola
    18 marzo 2016 at 12:25

    Spettacolare la tua idea, sarà un aiuto per me per l’onomastico di mia figlia, il 21 marzo: lei vuole le sua amiche per un picnic ed io sono già in panico, perchè non so che preparare. I tuoi bon bon ci saranno di sicuro e so per certo che le bimbe gradiranno. Grazie, Beatrice!

  • Reply
    angelica buttiglione
    18 marzo 2016 at 17:32

    davvero originali e sfiziosi questi bon bon e sono certa che i tuoi amici ti avranno fatto i complimenti! Rubo la ricetta!

  • Reply
    Mela Cannella e Fantasia
    18 marzo 2016 at 22:45

    proprio una bella idea per un dessert super goloso e veloce, brava come sempre 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi